26 Giugno 2018 – Attori e spettatori

A Firenze martedì 26 giugno alle ore 21.15, presso la nostra sede in Lungarno Guicciardini 11/r, parliamo di teatro in un evento speciale con Claudia Pennucci, Caterina Savasta e Alessandro Boncompagni, attori e registi della Compagnia Teatrale Archeosofica. Ingresso libero.

Una serata per raccontare la magia del teatro visto “di qua” e “di là” dal palco, dalle diverse prospettive di attori e spettatori. Un viaggio attraverso le azioni, la tecnica e le emozioni per comprendere meglio cosa si cela dietro ogni spettacolo e dove si spinge il sottile confine che divide realtà e finzione.

Continua a leggere

Annunci

24 giugno 2018 – Le erbe di san Giovanni e il solstizio d’estate

Le erbe di San Giovanni e il solstizio d’estate al monte Argentario.

Domenica 24 giugno dalle 10 alle 18 giornata di passeggiate, raccolte, racconti e preparazioni erboristiche con le piante solstiziali.


Il 24 giugno si celebra la festa di san Giovanni Battista, il Precursore, in coincidenza a un momento astronomico molto significativo.

In questi giorni il Sole arriva al massimo di irradiazione e di potenza e pare sostare per alcuni giorni nella stessa posizione, sorgendo e tramontando quasi esattamente negli stessi punti dell’orizzonte, da cui il nome di solstizio.

Continua a leggere

19 Giugno 2018 – Gerusalemme, nostalgia del cuore del mondo

A Firenze martedì 19 giugno alle ore 21.15 prosegue il ciclo di incontri dal titolo “Viaggio nei luoghi del mistero” presso la nostra sede in Lungarno Guicciardini 11/r, con la conferenza dal titolo Gerusalemme, nostalgia del cuore del mondo”. Relatori: Marco Bracali e Giovanna Caldarella. Ingresso libero.

Centro del mondo, cuore del mondo, cuore umano: termini che rappresentano concetti fondamentali di ogni autentica Tradizione, ma che in ogni tempo hanno conosciuto travisamenti anche drammatici.

Continua a leggere

12 Giugno 2018 – I castelli dei Templari

Martedì 12 giugno, alle ore 21.15, prosegue a Firenze presso la sede dell’Associazione Archeosofica, Lungarno Guicciardini 11/R, il ciclo di incontri dal titolo “Viaggio nei luoghi del mistero” con la conferenza di Alessandro Mazzucchelli dedicata a “I castelli dei Templari”. Ingresso libero.

Nei fatti così come nelle leggende, nelle saghe, nei racconti e nei sogni, il castello, situato in cima ad una montagna, su una scogliera o in una fitta foresta, è un’immediata immagine di protezione e di sicurezza. Allo stesso tempo la conformazione e la posizione isolata e separata dal resto del mondo danno al castello un carattere di lontananza inaccessibile e al contempo desiderabile, tanto da divenire simbolo della trascendenza. In molte opere d’arte, ad esempio, la Gerusalemme Celeste prende la forma di un castello irto di torri e di frecce. Il castello protegge la trascendenza dello spirito. Lo si ritiene custode di un potere misterioso e inafferrabile.

Continua a leggere

Giugno 2018 – Guarire con essenze, profumi, piante, terapie energetiche

A Firenze, presso la nostra sede, Lungarno Guicciardini, 11/r, inizia un nuovo modulo del Corso “Laboratori di Erboristeria e salute integrale”, con 4 lezioni teoriche e pratiche, tutti i mercoledì alle ore 18, a partire dal 6 giugno.

Quando si parla di energia  e di terapie energetiche non sempre si ha un idea chiara di cosa sia l’energia vitale che pure ci tiene in vita, che pure è ovunque, nella natura e in noi stessi e che  possiamo imparare  a vedere, ad assorbire e potenziare.

Il nostro organismo vive assorbendo dall’ambiente in cui viviamo e dal cosmo la bioenergia, emanata dal sole e presente nell’aria, nell’acqua, nelle piante e in molti elementi , ma non in tutti allo stesso modo.

Continua a leggere

5 Giugno 2018 – Qumran: i manoscritti del Mar Morto e gli Esseni

A Firenze martedì 5 giugno alle ore 21.15 prosegue il ciclo di incontri dal titolo “Viaggio nei luoghi del mistero” presso la nostra sede in Lungarno Guicciardini 11/r, con la conferenza dal titolo ”Qumran: i manoscritti del Mar Morto e gli Esseni”. Relatrici: Daniela Scatizzi e Debora Viciani. Ingresso libero.

Nella primavera del 1947, a 30 chilometri da Gerusalemme, nel deserto vicino al Mar Morto ebbe luogo in modo del tutto fortuito una scoperta che diede inizio a ritrovamenti di una portata eccezionale. Le ricerche, gli scavi e la successiva decifrazione dei manoscritti rinvenuti avrebbero, per numerosi decenni, impegnato e appassionato studiosi di tutto il mondo. Questo evento ha gettato una luce insperata e profonda su un periodo, quello tra i due secoli prima di Cristo ed il 1° d.C. in Palestina, prima assai scarno di documenti, consentendoci di conoscerne dei risvolti prima insospettati.

Continua a leggere

27 Maggio 2018 – Storie di alberi, piante ed erbe selvatiche – Le foto

Alcuni momenti della bella passeggiata erboristica nel parco e nel giardino della Villa di Bivigliano, organizzata dalla sezione fiorentina dell’Associazione Archeosofica nell’ambito della Giornata Nazionale ADSI del 27 maggio (Associazione Dimore Storiche Italiane) – Cortili e Giardini Aperti (XXIII Edizione).

Grande affluenza di persone interessate e attente, grande accoglienza di Giorgio Pozzolini, proprietario della Villa! Un grazie a tutti e in particolare a Fiorenza Mascione, Serena Brunetti, Michela Concilio e alle allieve del nostro corso di erboristeria 2018 che hanno raccontato dal vivo storie, notizie e proprietà delle piante e degli alberi che abbiamo incontrato!

Per vedere le foto continua …

Continua a leggere