29 Maggio 2018 – La fondazione di Roma: mito e realtà

Martedì 29 maggio, alle ore 21.15, prosegue a Firenze presso la sede dell’Associazione Archeosofica, Lungarno Guicciardini 11/R, il ciclo di incontri dal titolo “Viaggio nei luoghi del mistero” con la conferenza di Fiorenza Mascione dedicata a “La fondazione di Roma: mito e realtà”. Ingresso libero.

«Roma non avrebbe potuto assurgere a tanta potenza se non avesse avuto, in qualche modo, origine divina, tale da offrire, agli occhi degli uomini, qualcosa di grande e di inesplicabile» scrive Plutarco.

Continua a leggere

Annunci

22 Maggio 2018 – Viaggio in Tibet

A Firenze martedì 22 maggio alle ore 21 prosegue il ciclo di incontri dal titolo “Viaggio nei luoghi del mistero” presso la nostra sede in Lungarno Guicciardini 11/r, con la conferenza dal titolo ”Viaggio in Tibet”. Relatrice: Patrizia Odorici. Ingresso libero.

Ci avvicineremo ai misteri dell’ascesi tibetana seguendo le orme dei viaggi di Alexandra David Neel, persona straordinaria vissute a cavallo tra ’800 e ‘900, una dei pochissimi europei che ha conosciuto dall’interno la cultura e la mistica di quei luoghi. Nata infatti nel 1868 e spentasi nel 1969, ebbe una lunga carriera da esploratrice, fotografa, orientalista e antropologa, ma anche di artista e cantante, e scrisse numerosi testi, che l’hanno resa celebre in tutto il mondo, inerenti i suoi viaggi, le sue notevoli esperienze e la conoscenza profonda del mondo tibetano e delle sue pratiche rituali. Tra i più importanti citiamo “Mistici e Maghi del Tibet”,  “Viaggio di una parigina a Lhasa”,  “Il buddhismo del Buddha”, “ Il potere del nulla”  e molti altri.

Continua a leggere

27 Maggio 2018 – Storie di alberi, piante ed erbe selvatiche

Domenica 27 maggio dalle 15 alle 17 vi invitiamo a partecipare ad una passeggiata erboristica nel parco della Villa di Bivigliano, con Fiorenza Mascione, Serena Brunetti e gli allievi del corso di Erboristeria dell’Associazione Archeosofica di Firenze: “Storie di alberi, piante ed erbe selvatiche”, una lezione itinerante, alla scoperta delle piante medicinali spontanee…

Continua a leggere

15 Maggio 2018 – Santiago di Compostela

Martedì 15 maggio, alle ore 21, prosegue a Firenze presso la sede dell’Associazione Archeosofica, Lungarno Guicciardini 11/R, il ciclo di incontri dal titolo “Viaggio nei luoghi del mistero” con la conferenza di Michela Concilio e Annalisa Masotti dedicata a “Santiago di Compostela”. Ingresso libero.

Il cammino a Santiago di Compostela, località situata in Galizia nella parte nord occidentale della Spagna, alla tomba dell’Apostolo Giacomo il Maggiore, Santiago in spagnolo, vive ai nostri giorni un nuovo impulso dinamico.

Ma la meta ultima del cammino si trova però poco oltre Santiago di Compostela, a Capo Finisterre che, come indica il nome stesso, segnava nel Medioevo il limite delle terre conosciute.

Continua a leggere

Maggio 2018 – Temperamenti, dietetica e respiro vitale

A Firenze, presso la nostra sede, Lungarno Guicciardini, 11/r, inizia un nuovo modulo del Corso “Laboratori di Erboristeria e salute integrale”, con 4 lezioni teoriche e pratiche, tutti i mercoledì alle ore 18, a partire dal 9 maggio.

I 4 TEMPERAMENTI

Ognuno di noi ha delle caratteristiche che lo contraddistinguono fin dalla nascita: fisiche, fisiologiche, la tendenza a soffrire di alcuni disturbi ma anche un modo personale di reagire agli avvenimenti della vita, un modo di pensare di sentire e di porsi rispetto agli altri.

Continua a leggere

8 Maggio 2018 – Luce e simboli nella cattedrale di Chartres

A Firenze martedì 8 maggio alle ore 21 prosegue il ciclo di incontri dal titolo “Viaggio nei luoghi del mistero” presso la Sezione dell’Associazione Archeosofica in Lungarno Guicciardini 11/r, con la conferenza dal titolo ”Luce e simboli nella cattedrale di Chartres”. Relatrice: Augusta Corradetti. Ingresso libero.

Lo stile gotico si sviluppò al massimo grado tra il 1050 e il 1350, in particolare nella terra di Francia dove vennero costruite in quei secoli più di 80 cattedrali. Lo stile gotico esprimerà con le sue vertiginose altezze, le grandi vetrate, l’audacia delle guglie che sfiorano il cielo, lo spirito cavalleresco che animò quello stesso periodo.

Continua a leggere

16-17 Giugno 2018 – Viaggio a Roma e nel Lazio segreto

Due giorni di viaggio nel tempo, dalla fondazione di Roma alle testimonianze più importanti e suggestive del Lazio medievale. A Roma potremo visitare all’interno del Foro (l’area archeologica più importante della città eterna) oltre alle testimonianze della nascita della città e del suo sviluppo (dall’Umbilicus urbis Romae alla Casa delle Vestali) alcuni dei suoi luoghi segreti chiusi da anni e riaperti solo ad aprile 2018, fra cui il Tempio di Romolo e Santa Maria Antiqua che conserva sulle sue pareti un patrimonio di pitture unico nel mondo cristiano del primo millennio. La visita a Roma prosegue con il Carcere Mamertino (o Tullianus), luogo di detenzione dei nemici di Roma, dove si vuole siano stati imprigionati San Pietro e San Paolo e con la basilica dei Ss. Cosma e Damiano, dedicata ai santi medici e guaritori, con uno splendido mosaico di epoca paleocristiana.

Domenica alla Cattedrale di Anagni visiteremo tra l’altro l’Oratorio di San Thomas Becket, antico Mitreo con pitture del XII secolo, e la meravigliosa Cripta di San Magno che custodisce uno dei cicli pittorici più importanti dell’Occidente Medievale. Ci sposteremo poi a Fossanova, splendida chiesa di un’abbazia cistercense (una San Galgano con il tetto!) e da lì, in mezzo ai boschi, all’Abbazia di Valvisciolo ricca di testimonianze templari e simboli arcani. Per finire i Giardini di Ninfa … “Ecco Ninfa, ecco le favolose rovine di una città che con le sue mura, torri, chiese, conventi e abitati giace mezzo sommersa nella palude, sepolta sotto l’edera foltissima. In verità questa località è più graziosa della stessa Pompei …” Nel 2000 tutta l’area di Ninfa è stata dichiarata monumento naturalistico ed il giardino è stato considerato dal New York Times, come il più bello al mondo.

Continua a leggere