6 Marzo 2018 – Astrologia e previsione: il destino è scritto nelle stelle?

Martedì 6 Marzo, alle ore 21, a Firenze presso la sede dell’Associazione Archeosofica, Lungarno Guicciardini 11/R, si conclude il ciclo di incontri dedicato a “La divinazione” con la conferenza di Gabriele Cubattoli dal titolo “Astrologia e previsione: il destino è scritto nelle stelle?”. Ingresso libero.

Le Arti divinatorie sono meravigliose e affascinanti, in quanto la constatazione dei risultati positivi non può far altro che incuriosire anche le menti più rigorose e obbiettive …

Continua a leggere

Annunci

30 Gennaio 2018 – Casualità e divinazione

Martedì 30 gennaio, alle ore 21, prosegue a Firenze presso la sede dell’Associazione Archeosofica, Lungarno Guicciardini 11/R, il ciclo di incontri dedicato a “La divinazione” con la conferenza di Emiliano Sciarra dal titolo “Casualità e divinazione”. Ingresso libero.

Oggi, nell’interpretazione prevalente della Fisica quantistica, tutto quello che accade e che si osserva è derivato dal “caso”, seguendo leggi probabilistiche: la Natura sarebbe inerentemente casuale e indeterminata.

Continua a leggere

5 Dicembre 2017 – Testimonianze a confronto

A Firenze nella sede dell’Associazione Archeosofica, Lungarno Guicciardini 11/r, martedì 5 dicembre alle ore 21, si conclude il ciclo di incontri di approfondimento dedicato alle “Indagini extrasensoriali” con la conferenza di Cristina Borghetti, Silvia Cavalli e Manuel Zolli dal titolo “Testimonianze a confronto”. Ingresso libero.

Un viaggio tra racconti ed esperienze sperimentali personali che vuol chiarire cosa c’è oltre questa vita.

Continua a leggere

24 Ottobre 2017 – Oltre la medianità

Prosegue presso la sede fiorentina dell’Associazione Archeosofica, Lungarno Guicciardini 11/r, il ciclo di incontri “Indagini extrasensoriali” Martedì 24 Ottobre alle ore 21, con la conferenza dal titolo “Oltre la medianità” a cura di Manuel Zolli e Giacomo Durante. Ingresso libero.

Molte persone hanno o hanno avuto qualche percezione dell’aldilà, di un mondo ultraterreno, per cui molti, da sempre incuriositi, o per doti naturali o attraverso semplici sperimentazioni, entrano in comunicazione con questo mondo a noi ordinariamente precluso e sconosciuto.

Continua a leggere

Indagini extrasensoriali: approccio scientifico al problema della morte

Se l’umana necessità d’investigare i confini della morte è antica, quanto è antico l’uomo, è fuor di dubbio il vivo interesse e l’attualità delle tematiche proposte dall’Associazione Archeosofica, con il ciclo di conferenze: INDAGINI EXTRASENSORIALI, approccio scientifico al problema della morte.

Il ciclo di otto incontri, a ingresso libero, sempre di martedì alle ore 21, inizierà il 17 ottobre per concludersi il 5 dicembre 2017.

Continua a leggere

5 Aprile 2016 – Medianità e Ultrafania

Martedì 5 Aprile alle ore 21 prosegue a Firenze la rassegna “Uno sguardo sull’aldilà” che introduce gli argomenti che saranno il tema dello spettacolo “Fantasmi e tavolini parlanti” di Elisabetta Meacci con la Compagnia Teatrale Archesofica in scena al Teatro Niccolini di San Casciano V.P. Sabato  16 aprile alle ore 21.  Il tema della serata di Martedì sarà “Medianità e Ultrafania”con la conferenza di Ettore Vellutini e Francesco Parisi. L’appuntamento sarà replicato Giovedì 7 Aprile, sempre alle ore 21, presso la Biblioteca Comunale di San Casciano V.P.. Ingresso libero.

Da tempi assai remoti è sempre stata diffusa la convinzione che sia possibile, almeno ad alcuni individui dotati di una particolare sensibilità, i cosiddetti medium, contattare le anime dei trapassati e ricevere delle comunicazioni da quel mondo normalmente ignoto che li accoglie dopo la morte. Questi contatti prendono il nome di spiritismo e medianità, con i quali si identificano quasi tutti i fenomeni detti spiritici tra i quali la credenza dell’esistenza delle anime e la possibilità di stabilire una comunicazione tra viventi dotati di capacità medianica e gli esseri disincarnati.

Continua a leggere

28 Aprile 2015 – Medianità, Spiritismo e Ultrafania

Martedì 28 Aprile, alle ore 21.15, nuovo appuntamento su una tematica di confine: Medianità, Spiritismo e Ultrafania. Relatore: Alessandro Mazzucchelli. Ingresso libero. Abbiamo visto negli incontri precedenti che esiste la reale possibilità per l’uomo di esplorare i mondi dell’aldilà. Sorge quindi la domanda: ma chi possiamo contattare in questi regni normalmente preclusi alla coscienza umana, solo i nostri cari defunti, oppure è possibile incontrare personaggi più evoluti, saggi addirittura santi e maestri e perfino le entità angeliche? E questa possibilità di contatto è patrimonio esclusivo di chi possiede questa facoltà innata o è anche latente in tutti ed è possibile scoprirla e svilupparla?

Continua a leggere