19 Giugno 2018 – Gerusalemme, nostalgia del cuore del mondo

A Firenze martedì 19 giugno alle ore 21.15 prosegue il ciclo di incontri dal titolo “Viaggio nei luoghi del mistero” presso la nostra sede in Lungarno Guicciardini 11/r, con la conferenza dal titolo Gerusalemme, nostalgia del cuore del mondo”. Relatori: Marco Bracali e Giovanna Caldarella. Ingresso libero.

Centro del mondo, cuore del mondo, cuore umano: termini che rappresentano concetti fondamentali di ogni autentica Tradizione, ma che in ogni tempo hanno conosciuto travisamenti anche drammatici.

Continua a leggere

Annunci

5 Giugno 2018 – Qumran: i manoscritti del Mar Morto e gli Esseni

A Firenze martedì 5 giugno alle ore 21.15 prosegue il ciclo di incontri dal titolo “Viaggio nei luoghi del mistero” presso la nostra sede in Lungarno Guicciardini 11/r, con la conferenza dal titolo ”Qumran: i manoscritti del Mar Morto e gli Esseni”. Relatrici: Daniela Scatizzi e Debora Viciani. Ingresso libero.

Nella primavera del 1947, a 30 chilometri da Gerusalemme, nel deserto vicino al Mar Morto ebbe luogo in modo del tutto fortuito una scoperta che diede inizio a ritrovamenti di una portata eccezionale. Le ricerche, gli scavi e la successiva decifrazione dei manoscritti rinvenuti avrebbero, per numerosi decenni, impegnato e appassionato studiosi di tutto il mondo. Questo evento ha gettato una luce insperata e profonda su un periodo, quello tra i due secoli prima di Cristo ed il 1° d.C. in Palestina, prima assai scarno di documenti, consentendoci di conoscerne dei risvolti prima insospettati.

Continua a leggere

7-8 Aprile 2018 – Cronologia del Nuovo Testamento

Sono aperte le iscrizioni ad un evento speciale con Daniele Corradetti che si terrà sabato 7 e Domenica 8 aprile presso la sede fiorentina dell’Associazione Archeosofica, Lungarno Guicciardini, 11/R: un seminario di studio e di approfondimento dedicato alla “Cronologia del Nuovo Testamento”, una delle tematiche più appassionanti e discusse da tutti coloro che si occupano di esoterismo e della sua storia, dei cicli cosmici indicati dall’astrologia iniziatica e dello sviluppo della spiritualità nella propria vita personale e nell’evoluzione generale.

Continua a leggere

23 Gennaio 2018 – Il simbolismo delle 22 Lame dei Tarocchi

Prosegue martedì 23 gennaio, alle ore 21 a Firenze presso la sede dell’Associazione Archeosofica, Lungarno Guicciardini 11/R, il ciclo di incontri dedicato a “La divinazione” con la conferenza di Francesca Vercelli dedicata a “Il simbolismo delle 22 Lame dei Tarocchi”. Ingresso libero.

Le origini dei Tarocchi sono così antiche che si perdono nella notte dei tempi. Eppure al ricercatore attento che si avvicina a tale poderoso sistema simbolico appare fin da subito chiaro che il significato delle figure contenute nei Tarocchi è rimasto invariato. Esse utilizzano un linguaggio che, lungo la spirale dei secoli, ha trasmesso una sintesi sapienziale celata dietro le immagini delle carte.
Continua a leggere

15 Dicembre 2015 – L’angelo della melanconia di Dürer – Astrologia e magia nel ‘500

Prosegue a Firenze Martedì 15 Dicembre alle ore 21 il ciclo di conferenze su “Il simbolismo nell’arte” con l’incontro dal titolo: “L’angelo della melanconia di Dürer – Astrologia e magia nel ‘500” a cura di Alessandro Mazzucchelli, storico dell’arte. Ingresso libero.
L’enigmatica Melencolia I di Albrecht Dürer ispira e provoca la curiosità e l’interesse di coloro che l’osservano da oltre mezzo millennio. Il soggetto evidente dell’incisione, come scritto sulla pergamena dispiegata da un pipistrello o altra creatura volante, è Melencolia-Malinconia. Ma ciò che Dürer intendeva con tale termine e come gli oggetti e le figure misteriose della stampa contribuiscano al suo significato, continua ad essere dibattuto. Attraente da una parte, dall’altra resistente all’interpretazione, Melencolia I è una testimonianza straordinaria della conoscenza esoterica e della grande immaginazione artistica di Dürer.

Continua a leggere

1 Dicembre 2015 – La Primavera di Botticelli: il Rinascimento fiorentino e la riscoperta dell’Ermetismo

Quinto appuntamento della rassegna “Il Simbolismo nell’Arte” Martedì 1 Dicembre, alle ore 21, con un incontro dedicato a “La Primavera di Botticelli: il Rinascimento fiorentino e la riscoperta dell’Ermetismo”. Relatore Alessandro Mazzucchelli, storico dell’arte.

Continua a leggere

7 Luglio 2015 – L’Arcano dei quattro Evangeli

Martedì 7 Luglio alle ore 21.15, nuovo appuntamento con i nostri incontri dedicati ad un alcuni aspetti meno conosciuti o conosciuti soltanto in parte, della conoscenza tradizionale di Oriente e di Occidente : “L’Arcano dei quattro Evangeli”. Relatrice: Augusta Corradetti. Ingresso libero.

Quando Gesù il Cristo comparve sulla scena del mondo e iniziò la sua missione, fu anche l’erede e il rinnovatore della sapienza del mondo antico. I princìpi dei culti misterici egiziani, greci, persiani che si erano diffusi e sviluppati nel Mediterraneo e la catena ininterrotta di trasmissione della sapienza di Mosè, chiamata Kabbalà o tradizione segreta di Israele, che al tempo di Cristo era conosciuta e custodita dalla comunità iniziatica degli Esseni, confluirono nella nuova rivelazione che apportò continuità e al tempo stesso rottura, per lo straordinario rinnovamento che solo il Messia poté portare sulla Terra.

Continua a leggere