5 Dicembre 2017 – Testimonianze a confronto

A Firenze nella sede dell’Associazione Archeosofica, Lungarno Guicciardini 11/r, martedì 5 dicembre alle ore 21, si conclude il ciclo di incontri di approfondimento dedicato alle “Indagini extrasensoriali” con la conferenza di Cristina Borghetti, Silvia Cavalli e Manuel Zolli dal titolo “Testimonianze a confronto”. Ingresso libero.

Un viaggio tra racconti ed esperienze sperimentali personali che vuol chiarire cosa c’è oltre questa vita.

Continua a leggere

17 Ottobre 2017 – Lo sdoppiamento: esperienze fuori dal corpo

Martedì 17 Ottobre alle ore 21, presso la sede fiorentina dell’Associazione Archeosofica, Lungarno Guicciardini, 11/r, inizia il ciclo di incontri dedicato alle “Indagini extrasensoriali” con la conferenza dal titolo “Lo sdoppiamento: esperienze fuori dal corpo“. Relatori: Luca Bari ed Elisa Burgio. Ingresso libero.

Lo sdoppiamento è la separazione della coscienza dal corpo fisico per esplorare i mondi sovrasensibili utilizzando i diversi corpi energetici di cui siamo dotati: eterico, astrale, mentale…

Continua a leggere

Indagini extrasensoriali: approccio scientifico al problema della morte

Se l’umana necessità d’investigare i confini della morte è antica, quanto è antico l’uomo, è fuor di dubbio il vivo interesse e l’attualità delle tematiche proposte dall’Associazione Archeosofica, con il ciclo di conferenze: INDAGINI EXTRASENSORIALI, approccio scientifico al problema della morte.

Il ciclo di otto incontri, a ingresso libero, sempre di martedì alle ore 21, inizierà il 17 ottobre per concludersi il 5 dicembre 2017.

Continua a leggere

21 Aprile 2015 – Alle frontiere dell’aldilà

Martedì 21 Aprile alle ore 21.15, incontro a ingresso libero dal titolo “Alle frontiere dell’aldilà”. Relatore: Daniele Corradetti.
La morte è uno fenomeni più importanti della vita umana. Sebbene essa sia al centro di gran parte dei media, di spettacoli, rappresentazioni teatrali; sebbene venga esorcizzata e a volte persino esasperata nei film e nelle serie tv, tuttavia la morte in quanto tale costituisce ancora un tabù della nostra società contemporanea. Il fascino e l’interesse che suscita questo fenomeno sono in certo qual modo il segno che, dietro l’evento del trapasso, si nasconde un grande mistero che appena adesso inizia ad essere intravisto dalla scienza contemporanea, ma che da secoli è indagato dalle tradizioni misteriche e religiose…

Continua a leggere