26 ottobre 2017 – Corso di Meditazione. Esperienze per il risveglio interiore

Giovedì 26 ottobre alle ore 18, presso la sede dell’Associazione, Lungarno Guicciardini 11/r, inizia un nuovo Corso di Meditazione in 8 lezioni che terminerà giovedì 14 dicembre. Ogni lezione, della durata di un’ora e 50 minuti circa, prevede una breve parte teorica di spiegazione e diversi esercizi pratici progressivi.

In tutti i tempi gli asceti, i santi e gli illuminati hanno cercato, sperimentato e proposto ai loro discepoli e a tutti i desiderosi di vita spirituale vie, metodi e pratiche per il risveglio della coscienza ed il contatto con le realtà superiori …

Continua a leggere

Annunci

24 Ottobre 2017 – Oltre la medianità

Prosegue presso la sede fiorentina dell’Associazione Archeosofica, Lungarno Guicciardini 11/r, il ciclo di incontri “Indagini extrasensoriali” Martedì 24 Ottobre alle ore 21, con la conferenza dal titolo “Oltre la medianità” a cura di Manuel Zolli e Giacomo Durante. Ingresso libero.

Molte persone hanno o hanno avuto qualche percezione dell’aldilà, di un mondo ultraterreno, per cui molti, da sempre incuriositi, o per doti naturali o attraverso semplici sperimentazioni, entrano in comunicazione con questo mondo a noi ordinariamente precluso e sconosciuto.

Continua a leggere

17 Ottobre 2017 – Lo sdoppiamento: esperienze fuori dal corpo

Martedì 17 Ottobre alle ore 21, presso la sede fiorentina dell’Associazione Archeosofica, Lungarno Guicciardini, 11/r, inizia il ciclo di incontri dedicato alle “Indagini extrasensoriali” con la conferenza dal titolo “Lo sdoppiamento: esperienze fuori dal corpo“. Relatori: Luca Bari ed Elisa Burgio. Ingresso libero.

Lo sdoppiamento è la separazione della coscienza dal corpo fisico per esplorare i mondi sovrasensibili utilizzando i diversi corpi energetici di cui siamo dotati: eterico, astrale, mentale…

Continua a leggere

Indagini extrasensoriali: approccio scientifico al problema della morte

Se l’umana necessità d’investigare i confini della morte è antica, quanto è antico l’uomo, è fuor di dubbio il vivo interesse e l’attualità delle tematiche proposte dall’Associazione Archeosofica, con il ciclo di conferenze: INDAGINI EXTRASENSORIALI, approccio scientifico al problema della morte.

Il ciclo di otto incontri, a ingresso libero, sempre di martedì alle ore 21, inizierà il 17 ottobre per concludersi il 5 dicembre 2017.

Continua a leggere

Autunno 2017 – Nuovi Corsi di Astrologia

A Firenze stanno per iniziare i nostri nuovi Corsi di Astrologia  con l’obiettivo di sviluppare la Scienza Astrologica, esaminando i rapporti tra le influenze astrali, indicate dai Pianeti e dai Segni dello Zodiaco, e le caratteristiche personali che rendono ogni individuo unico e irripetibile e poter quindi stabilire quali sono le attitudini fondamentali, gli interessi principali  e le potenzialità realizzabili, anche da un punto di vista interiore, spirituale.

I Corsi di quest’Autunno si svolgeranno in due sedi diverse e con due programmi differenti …

Continua a leggere

La forza guaritrice della natura – di Fiorenza Mascione

Camminando sui sentieri, nei boschi, nei prati, ci sentiamo invadere da una verde sensazione di vitalità, ci sentiamo ricaricati e osserviamo una natura colorata, come un bel quadro, ma un quadro vivente, vario, cangiante, pulsante di vita e profumi.

Ne godiamo il beneficio, respirando a pieni polmoni la salubrità dell’aria, ne sentiamo il conforto mentre gli assilli della vita quotidiana si allentano, sfumano e ci sentiamo più sereni, più felici.

Fermiamoci a riflettere un attimo!… Continua a leggere

Corso di pittura iconografica 2017/2018

SCUOLA D’ARTE ICONOGRAFICA – PROGRAMMA 2017/2018

SABATO 14 OTTOBRE DALLE 16 ALLE 18.30 LABORATORIO APERTO PER INCONTRARE GLI INSEGNANTI E PER INFORMAZIONI

“L’icona si può considerare un castello di meditazione, un cerchio magico, un mezzo potente sul quale fissare lo sguardo fisico e l’occhio della mente per isolarsi dal mondo profano ed entrare nel mondo sacro.” (Tommaso Palamidessi)

Ad uno sguardo disattento l’arte dell’icona può apparire un tipo di arte religiosa del passato, dalle forme ripetitive e lontane dal gusto e dalla sensibilità attuale. Chi invece esamina con più calma e maggiore consapevolezza le opere dei migliori pittori iconografi non può fare a meno di notare – oltre alla straordinaria capacità artistica dei più grandi tra essi, da Manuel Panselinos a Teofane il Greco fino ad Andrej Rublëv – che l’arte iconografica racchiude in sé un grande segreto: il metodo per la trasposizione nella forma pittorica, fin dove è possibile, della Bellezza senza forma, affinché essa operi un’azione trasformante sulla coscienza. “I colori, i segni, le dimensioni geometriche, i simboli dell’icona costituiscono tutta una scienza ieratica” così che “l’Arte pittorica conduce all’iconognosia, ossia alla conoscenza dell’immagine, per l’esattezza alla scoperta di ciò che c’è dietro di essa”.

Partendo da queste premesse la Scuola d’Arte Iconografica dell’Associazione Archeosofica di Firenze presenta un percorso di formazione tecnico-artistica e spirituale completo per l’anno 2017-2018, adatto sia a chi già dipinge come a coloro che non hanno alcuna esperienza pittorica. Per chi vorrà approfondire la sua esperienza sarà possibile partecipare ai corsi degli anni successivi che svilupperanno le nozioni apprese, introducendone di nuove. Il programma comprende anche una preparazione teoretica sulla storia e sugli scopi della pittura iconografica, con la possibilità di partecipare a momenti di meditazione e di preghiera.

Continua a leggere