Un’esperienza interculturale, un evento sull’Arte Bizantina: il volto di Cristo. Aprile – Giugno 2017. Di Roxana Coman

Pubblichiamo la traduzione in italiano dall’originale in inglese, dell’articolo di Roxana Coman, PhD, Museologa del Museo Comunale di Bucarest, dedicato all’evento sull’iconografia che abbiamo co-organizzato nella scorsa primavera.

L’articolo in rumeno è di prossima pubblicazione sull’Annuario del Museo: “Bucuresti. Materiale de Istorie si Muzeografie” (Bucarest. Studi di Storia e Museologia) nel numero unico del 2017.

La collaborazione descritta nell’articolo, iniziata nel 2016, proseguirà anche nei nostri Corsi di Iconografia 2017/2018 di cui, a brevissimo, presenteremo il programma.


Un evento sull’Arte Bizantina: il volto di Cristo Aprile – Giugno 2017 – Un’esperienza interculturale

Inizialmente quando abbiamo ricevuto la proposta di collaborazione inviata da Christina Matiaki, sembrava proprio come qualsiasi altra proposta che di solito arriva presso il Dipartimento di Pubbliche Relazioni, Marketing e Progetti Culturali [del Museo]. Christina, insegnante di Iconografia a Kozani in Grecia, in un corso organizzato dalla Diocesi locale, voleva che ospitassimo una mostra a palazzo Suţu con opere dipinte da studenti che studiano pittura di icone, provenienti da tre paesi: Grecia, Italia e Romania. Mentre la nostra collaborazione progrediva, l’originalità del progetto, con l’accento sulla tradizione bizantina in varie culture, e il suo prezioso valore didattico sono diventati sempre più chiari …

Continua a leggere

Annunci

10-12 Giugno 2017 – 2° Meeting internazionale di Iconografia

Sabato 10 Giugno, ore 18, inaugurazione della Mostra

Domenica 11 Giugno ore 11 – 18.30 Open Workshop di pittura e disegno

Nel secondo fine settimana di giugno si conclude a Firenze con la quarta e ultima tappa – le prime tre sono state in Grecia ed in Romania – il 2° Meeting internazionale di Iconografia con una ricca serie di appuntamenti aperti al pubblico. Agli eventi del Meeting parteciperà anche una numerosa delegazione dei nostri amici e colleghi greci e rumeni.

Continua a leggere

21 Maggio 2017 – Storie di alberi, piante ed erbe selvatiche

Domenica 21 Maggio dalle ore 10,30 alle 12,30 vi invitiamo a partecipare ad una passeggiata erboristica nel parco della villa di Bivigliano, con Fiorenza Mascione, Serena Brunetti e gli allievi del corso di Erboristeria dell’Associazione Archeosofica di Firenze: “Storie di alberi, piante ed erbe selvatiche”, una lezione itinerante a più voci, alla scoperta delle piante medicinali spontanee…

25

Continua a leggere

Aprile/Giugno 2017 – 2° Meeting Internazionale di Iconografia

Dopo la bellissima esperienza del 2016, il Laboratorio e Scuola d’arte Iconografica dell’Associazione Archeosofica di Firenze co-organizza anche quest’anno un evento internazionale. Di cosa si tratta?

Sarà una Mostra itinerante che si svolgerà, da Aprile a Giugno 2017, in 4 sedi diverse (Grevena e Kozani in Grecia, Bucarest in Romania e Firenze in Italia) dove saranno esposte le opere collettive e individuali degli studenti dei Laboratori di Iconografia dei tre Paesi su un tema comune stabilito ad Ottobre 2016: “Il volto di Cristo” e inoltre “Le 12 grandi feste bizantine”. Ma non sarà solo una Mostra! Ci sarà l’occasione per il pubblico di partecipare a laboratori pratici di disegno e pittura condotti dagli insegnanti dei tre Paesi nonché a conferenze e lezioni tenute da illustri relatori nel campo dell’archeologia, della teologia e della pittura iconografica…

Continua a leggere

17 Febbraio 2017 – Il Laboratorio Alchemico dell’Arte

A Firenze, presso la sezione dell’Associazione Archeosofica, Lungarno Guicciardini 11/r, venerdì 17 febbraio alle ore 21, continuano gli incontri dedicati all’arte iconografica con la conferenza di Augusta Corradetti, dal titolo “Il Laboratorio Alchemico dell’Arte”. L’ingresso è libero.

L’Alchimia e la pratica ermetica, come ricerca della perfezione attraverso la trasmutazione dei metalli vili in oro per conseguire la Pietra Filosofale, richiedono un lungo lavoro all’interno del laboratorio alchemico. In questo luogo si lavorano i metalli, le pietre, le sostanze della natura e attraverso un misterioso procedimento, lungo e paziente, con l’azione del Fuoco filosofico, avviene la trasmutazione delle sostanze…

Continua a leggere

16 Dicembre 2016 – La geometria segreta dell’icona

A Firenze, presso la sezione dell’Associazione Archeosofica, Lungarno Guicciardini 11/r, Venerdì 16 Dicembre, alle ore 21, un nuovo appuntamento con l’arte iconografica con la conferenza di Gioni Chiocchetti progettista, autore di diversi libri sulla geometria sacra e di Alessandro Mazzucchelli, storico dell’arte medievale, dal titolo “La geometria segreta dell’icona”. Ingresso libero.

Quando i maestri iconografi dipingevano un icona non si limitavano ad applicare i normali canoni estetici e tecniche di pittura, in quanto la composizione delle immagini sacre è un arte teocentrica e come tale non può che essere regolata da leggi oggettive e assolute, in risonanza quindi con i principi e gli archetipi della creazione, principi che il vero Iconografo deve conoscere, intendere ed utilizzare con sapienza, esperienza ed abilità….

Continua a leggere

4 Dicembre 2016 – Stage di Astrologia

A Firenze Domenica 4 Dicembre 2016, presso l’Associazione Archeosofica, si svolgerà uno Stage intensivo di Astrologia. Questa occasione permette, sia a chi ha frequentato il Corso di Astrologia appena concluso sia a chi è appassionato di questa materia, di approfondire il metodo d’interpretazione astrologica.

Attraverso lo studio delle Dominanti – elementare, zodiacale e planetaria – è possibile definire i tratti essenziali del carattere e della personalità e stabilire quali sono le attitudini fondamentali, gli interessi principali  e le potenzialità realizzabili, anche da un punto di vista interiore, spirituale.

A scopo didattico verranno esaminati alcuni oroscopi di personaggi famosi che si sono distinti in vari campi e settori della vita.

Non mancherà la possibilità di un confronto sul proprio oroscopo o tema natale, esposto, per chi lo desidera, in forma anonima come esempio didattico; e altro ancora.

Il programma prevede …

Continua a leggere