Novembre 2018 – Simboli del Graal

Quattro incontri con Alessandro Mazzucchelli, tutti i Martedì di Novembre alle 21.15, dedicati a uno dei temi fondanti della Tradizione Arcaica: “Simboli del Graal”. Si inizia Martedì 6 con il primo appuntamento dedicato a “La letteratura del Graal e i suoi simboli fondamentali”. Ingresso libero.

Il programma completo del ciclo di incontri è alla fine dell’articolo.

Il simbolismo del Graal è fondamentale. Nelle saghe eroiche dei romanzi della Tavola Rotonda esso si presenta sotto la forma di una coppa e, talora, di una pietra – anche preziosa – o di un libro.

Continua a leggere

Annunci

30 Ottobre 2018 – Misteri della voce umana

Martedì 30 Ottobre alle 21.15, presso la sede dell’Associazione, Lungarno Guicciardini 11/r, prosegue la rassegna “Ottobre in Musica” con un incontro dedicato ai “Misteri della voce umana”, a cura di Elisabetta Mazzoli, soprano del Coro di Santa Cecilia di Firenze e insegnante dei nostri corsi di canto che, con l’occasione, presenteremo. Ingresso libero.

La voce, il suono, la parola sono all’origine della creazione e perciò la voce umana rivela lo spirito e l’intelletto dell’uomo nella multiforme espressione dei sentimenti e delle emozioni.

Continua a leggere

23 Ottobre 2018 – “Come ci influenza la musica”, performance musicale dal vivo

A Firenze, Martedì 23 ottobre alle ore 21.15, prosegue la rassegna “Ottobre in Musica”, presso la sede dell’Associazione Archeosofica di Firenze, Lungarno Guicciardini 11/R, con un evento speciale:“Come ci influenza la musica”, una performance artistica dal vivo attraverso i diversi generi musicali con il musicista e compositore Alessandro Pelagatti.  Ingresso libero.

Continua a leggere

9 Ottobre 2018 – Scale e modi musicali: viaggio tra musica antica, classica e sacra

Secondo appuntamento della rassegna “Ottobre in Musica” Martedì 9 alle 21.15, presso la nostra sede in Lungarno Guicciardini 11/r,  con Aurelio Canonici, direttore d’orchestra e compositore che ci condurrà in un viaggio musicale: sulle note di alcuni tra i maggiori compositori della storia, durante il quale impareremo come certe melodie immortali siano state scritte utilizzando una particolare scala oppure modo. Modo dorico, ionico, frigio, autentico o derivato, scala maggiore, minore, pentatonica, esatonale, blues, sono solo alcune delle possibili sequenze di suoni, ognuna adatta a suscitare nell’ascoltatore una determinata emozione. Ingresso libero.

Continua a leggere

2 Ottobre 2018 – Radiestesia, presentazione del Corso

Martedì 2 Ottobre alle 21.15, presso la nostra sede, Lungarno Guicciardini 11/R a Firenze, Gioni Chiocchetti e il suo team di ricercatori presenteranno in un incontro a ingresso libero, con strumenti ed esperimenti, il Corso di Radiestesia organizzato come Laboratorio che si terrà Sabato 6 e Sabato 13 Ottobre dalle 9.30 alle 13 e dalle 15 alle 18.30.

Una vera e propria lezione introduttiva teorica e soprattutto pratica durante la quale verrà mostrato anche il kit del radiestesista che verrà dato in dotazione a tutti i partecipanti ai Laboratori di Sabato 6 e 13 Ottobre.

Per vedere il programma completo …

Continua a leggere

Ottobre in Musica

“Ottobre in Musica” prevede una rassegna di incontri e spettacoli a ingresso libero tutti i Martedì alle 21.15 a partire da Martedì 9 presso la nostra sede.

Si inizia però con un concerto Domenica 7 Ottobre alle 18.30 presso la Sala delle Leopoldine in Piazza Tasso 7.

Artisti, compositori, musicisti e cantanti, ci porteranno nel cuore della musica, per farci sentire come ci influenza con i suoi modi e le diverse scale musicali. Ascolteremo tanti brani di diversi generi e saremmo introdotti nei segreti della composizione e dell’arte del canto. Un’occasione da non perdere per chi ama la musica e un modo di avvicinarsi all’argomento con la possibilità di partecipare al Corso di canto tutti i Giovedì pomeriggio con Elisabetta Mazzoli. Lezioni singole o collettive.

Questo il programma: …

Continua a leggere

18 e 25 Settembre 2018 – Guida pratica alla meditazione

La meditazione è sempre più diffusa, è diventata “di moda”. Oggi più che mai se ne sente parlare e più o meno tutti abbiamo un’immagine di un insieme di tecniche mentali e posizioni fisiche, spesso non ben identificate, capaci di produrre benessere e altri vantaggi psicofisici, mentali o spirituali. Fra queste tecniche si trovano quelle di rilassamento, altre di visualizzazione, di astrazione o di respirazione, talvolta molto distinte fra di loro, talora persino contraddittorie. Qualcuno intende la meditazione come un pensiero continuo, altri come un’assenza di pensiero; alcuni suggeriscono di procedere nella meditazione con delle visualizzazioni, mentre altre correnti propongono di annullare ogni immagine mentale; alcuni suggeriscono la ripetizione di alcune parole-forza o mantra, mentre altri consigliano il silenzio interiore. Spesso si rimane nell’incertezza della tecnica come pure degli obiettivi presunti o reali che possono essere conseguiti con la meditazione.

Come ci possiamo orientare? Quali sono le cose fondamentali da sapere e quelle da evitare quando proviamo a meditare? Ne parleremo Martedì 18 e Martedì 25 settembre alle 21.15 con Alessandro Mazzucchelli che curerà due incontri dal titolo “Guida pratica alla meditazione – 7 cose fondamentali da sapere e 7 da evitare per non fallire”, anche come introduzione al prossimo Corso di Meditazione in programma presso la nostra sede in Lungarno Guicciardini, 11/r. Ingresso libero.

Continua a leggere