29 Maggio 2018 – La fondazione di Roma: mito e realtà

Martedì 29 maggio, alle ore 21.15, prosegue a Firenze presso la sede dell’Associazione Archeosofica, Lungarno Guicciardini 11/R, il ciclo di incontri dal titolo “Viaggio nei luoghi del mistero” con la conferenza di Fiorenza Mascione dedicata a “La fondazione di Roma: mito e realtà”. Ingresso libero.

«Roma non avrebbe potuto assurgere a tanta potenza se non avesse avuto, in qualche modo, origine divina, tale da offrire, agli occhi degli uomini, qualcosa di grande e di inesplicabile» scrive Plutarco.

Continua a leggere

Annunci

22 Maggio 2018 – Viaggio in Tibet

A Firenze martedì 22 maggio alle ore 21 prosegue il ciclo di incontri dal titolo “Viaggio nei luoghi del mistero” presso la nostra sede in Lungarno Guicciardini 11/r, con la conferenza dal titolo ”Viaggio in Tibet”. Relatrice: Patrizia Odorici. Ingresso libero.

Ci avvicineremo ai misteri dell’ascesi tibetana seguendo le orme dei viaggi di Alexandra David Neel, persona straordinaria vissute a cavallo tra ’800 e ‘900, una dei pochissimi europei che ha conosciuto dall’interno la cultura e la mistica di quei luoghi. Nata infatti nel 1868 e spentasi nel 1969, ebbe una lunga carriera da esploratrice, fotografa, orientalista e antropologa, ma anche di artista e cantante, e scrisse numerosi testi, che l’hanno resa celebre in tutto il mondo, inerenti i suoi viaggi, le sue notevoli esperienze e la conoscenza profonda del mondo tibetano e delle sue pratiche rituali. Tra i più importanti citiamo “Mistici e Maghi del Tibet”,  “Viaggio di una parigina a Lhasa”,  “Il buddhismo del Buddha”, “ Il potere del nulla”  e molti altri.

Continua a leggere

15 Maggio 2018 – Santiago di Compostela

Martedì 15 maggio, alle ore 21, prosegue a Firenze presso la sede dell’Associazione Archeosofica, Lungarno Guicciardini 11/R, il ciclo di incontri dal titolo “Viaggio nei luoghi del mistero” con la conferenza di Michela Concilio e Annalisa Masotti dedicata a “Santiago di Compostela”. Ingresso libero.

Il cammino a Santiago di Compostela, località situata in Galizia nella parte nord occidentale della Spagna, alla tomba dell’Apostolo Giacomo il Maggiore, Santiago in spagnolo, vive ai nostri giorni un nuovo impulso dinamico.

Ma la meta ultima del cammino si trova però poco oltre Santiago di Compostela, a Capo Finisterre che, come indica il nome stesso, segnava nel Medioevo il limite delle terre conosciute.

Continua a leggere

8 Maggio 2018 – Luce e simboli nella cattedrale di Chartres

A Firenze martedì 8 maggio alle ore 21 prosegue il ciclo di incontri dal titolo “Viaggio nei luoghi del mistero” presso la Sezione dell’Associazione Archeosofica in Lungarno Guicciardini 11/r, con la conferenza dal titolo ”Luce e simboli nella cattedrale di Chartres”. Relatrice: Augusta Corradetti. Ingresso libero.

Lo stile gotico si sviluppò al massimo grado tra il 1050 e il 1350, in particolare nella terra di Francia dove vennero costruite in quei secoli più di 80 cattedrali. Lo stile gotico esprimerà con le sue vertiginose altezze, le grandi vetrate, l’audacia delle guglie che sfiorano il cielo, lo spirito cavalleresco che animò quello stesso periodo.

Continua a leggere

Martedì 17 aprile, alle ore 21, prosegue a Firenze presso la sede dell’Associazione Archeosofica, Lungarno Guicciardini 11/R, il ciclo di incontri dal titolo “Viaggio nei luoghi del mistero” con la conferenza di Javier Carrasco e Alessandro Mazzucchelli dedicata a “Le cattedrali gotiche”. Ingresso libero.

Sparse un po’ in tutta Europa, ma soprattutto in Francia, le cattedrali gotiche sono definite “libri di pietra” perché racchiudono segreti racchiusi nelle sapienti regole costruttive, nelle armonie musicali e cromatiche, che le rendono veramente affascinanti e misteriose, tutte da scoprire.

Continua a leggere

10 Aprile 2018 – Stonehenge: cosa nasconde?

A Firenze martedì 10 aprile alle ore 21 prosegue il ciclo di incontri dal titolo “Viaggio nei luoghi del mistero” presso la Sezione dell’Associazione Archeosofica in Lungarno Guicciardini 11/r, con la conferenza dal titolo ” Stonehenge: cosa nasconde?”. Relatore: Gabriele Cubattoli. Ingresso libero.

Nella contea del Wiltshire in Inghilterra, si trova uno dei più affascinanti monumenti antichi che ancora oggi fanno discutere archeologi e studiosi sulla loro origine. Un complesso megalitico con un nome che potremmo tradurre: “Pietre sospese”.

Continua a leggere

3 Aprile 2018 – L’enigma della Sfinge

A Firenze, presso la Sezione dell’Associazione Archeosofica, Lungarno Guicciardini, 11/r, martedì 3 aprile alle ore 21 inizia un ciclo di incontri dal titolo “Viaggio nei luoghi del mistero”, con la conferenza dal titolo “L’enigma della Sfinge”. Relatore: Alessandro Mazzucchelli. Ingresso libero.

Dal termine egiziano Seshep-Ankh Atùm, “l’immagine vivente di Atùm”, derivò attraverso il greco il nome “Sfinge”, che ha poi assunto nel linguaggio moderno il significato di “impenetrabile”, “enigmatico”, “insondabile”.

Continua a leggere