Parliamo di Archeosofia

Questo programma è rimandato a data da destinarsi a causa della situazione sanitaria.

Vi invitiamo a partecipare ad una serie di appuntamenti che abbiamo organizzato con l’intento di scoprire alcuni dei temi trattati dall’Archeosofia. Saranno cinque incontri aperti a tutti per iniziare a conoscere l’opera di Tommaso Palamidessi, che ne è l’autore, ascoltando la presentazione di diversi “Quaderni” della collana Archeosofica; l’occasione giusta per fare domande e togliersi qualche curiosità.

Si inizia Domenica 1 Marzo 2020 alle 17:30, presso la sede fiorentina dell’Associazione Archeosofica, Lungarno Guicciardini 11/R, con l’incontro dal titolo “Che cos’è l’Archeosofia“, a cura di Alessandro Mazzucchelli. Si prosegue le Domeniche successive come da programma al termine dell’articolo.

Continua a leggere

Gennaio-Febbraio 2019 – Templari: da Gerusalemme ai roghi

Un ciclo di appuntamenti per ripercorrere insieme l’esordio, la spiritualità, la storia e la tragica fine dell’Ordine del Tempio, dalla fondazione nel 1129 alla soppressione nel 1312.

Si inizia Sabato 12 Gennaio alle 17.30, presso la sede fiorentina dell’Associazione Archeosofica, Lungarno Guicciardini, 11/r, con il primo incontro dedicato a “La fondazione dell’Ordine del Tempio” e si prosegue Sabato 26 Gennaio e 2 Febbraio, alla stessa ora. Questi incontri, a cura di Alessandro Mazzucchelli sono a ingresso libero. Sabato 9 Febbraio alle 10.15, per i soci, visita guidata “Firenze Templare”.

Per il programma dettagliato vedi in fondo all’articolo.

Continua a leggere

11 Dicembre 2018 – Viaggiatori nel cosmo: gli Argonauti

Martedì 11 Dicembre alle 21.15, presso la sede fiorentina dell’Associazione Archeosofica in Lungarno Guicciardini 11/R, si conclude il ciclo di incontri sul tema del Graal con un appuntamento dedicato ai “Viaggiatori nel cosmo: gli Argonauti antenati dei cercatori del Graal” a cura di Marco Bracali. Ingresso libero.

L’antica Colchide e l’area del Mar Nero sono luoghi che ai Greci, i primi occidentali che li conobbero, parvero esotiche frontiere di un Oriente favoloso, popolato da genti dalle abitudini stranissime, alcune in possesso di arcana sapienza, altre animate da ferocia disumana.

La ricerca del Vello d’Oro si ambienta in quelle terre, nella città dove i raggi del sole si preparano nel segreto della notte, al levarsi all’alba.

Continua a leggere

Novembre 2018 – Simboli del Graal

Cinque incontri con Alessandro Mazzucchelli, tutti i Martedì di Novembre e il primo Martedì di Dicembre alle 21.15, dedicati a uno dei temi fondanti della Tradizione Arcaica: “Simboli del Graal”. Si inizia Martedì 6 con il primo appuntamento dedicato a “La letteratura del Graal e i suoi simboli fondamentali”. Ingresso libero.

Il programma completo del ciclo di incontri è alla fine dell’articolo.

Il simbolismo del Graal è fondamentale. Nelle saghe eroiche dei romanzi della Tavola Rotonda esso si presenta sotto la forma di una coppa e, talora, di una pietra – anche preziosa – o di un libro.

Continua a leggere

30 Ottobre 2018 – Misteri della voce umana

Martedì 30 Ottobre alle 21.15, presso la sede dell’Associazione, Lungarno Guicciardini 11/r, prosegue la rassegna “Ottobre in Musica” con un incontro dedicato ai “Misteri della voce umana”, a cura di Elisabetta Mazzoli, soprano del Coro di Santa Cecilia di Firenze e insegnante dei nostri corsi di canto che, con l’occasione, presenteremo. Ingresso libero.

La voce, il suono, la parola sono all’origine della creazione e perciò la voce umana rivela lo spirito e l’intelletto dell’uomo nella multiforme espressione dei sentimenti e delle emozioni.

Continua a leggere

23 Ottobre 2018 – “Come ci influenza la musica”, performance musicale dal vivo

A Firenze, Martedì 23 ottobre alle ore 21.15, prosegue la rassegna “Ottobre in Musica”, presso la sede dell’Associazione Archeosofica di Firenze, Lungarno Guicciardini 11/R, con un evento speciale:“Come ci influenza la musica”, una performance artistica dal vivo attraverso i diversi generi musicali con il musicista e compositore Alessandro Pelagatti.  Ingresso libero.

Continua a leggere

9 Ottobre 2018 – Scale e modi musicali: viaggio tra musica antica, classica e sacra

Secondo appuntamento della rassegna “Ottobre in Musica” Martedì 9 alle 21.15, presso la nostra sede in Lungarno Guicciardini 11/r,  con Aurelio Canonici, direttore d’orchestra e compositore che ci condurrà in un viaggio musicale: sulle note di alcuni tra i maggiori compositori della storia, durante il quale impareremo come certe melodie immortali siano state scritte utilizzando una particolare scala oppure modo. Modo dorico, ionico, frigio, autentico o derivato, scala maggiore, minore, pentatonica, esatonale, blues, sono solo alcune delle possibili sequenze di suoni, ognuna adatta a suscitare nell’ascoltatore una determinata emozione. Ingresso libero.

Continua a leggere

2 Ottobre 2018 – Radiestesia, presentazione del Corso

Martedì 2 Ottobre alle 21.15, presso la nostra sede, Lungarno Guicciardini 11/R a Firenze, Gioni Chiocchetti e il suo team di ricercatori presenteranno in un incontro a ingresso libero, con strumenti ed esperimenti, il Corso di Radiestesia organizzato come Laboratorio che si terrà Sabato 6 e Sabato 13 Ottobre dalle 9.30 alle 13 e dalle 15 alle 18.30.

Una vera e propria lezione introduttiva teorica e soprattutto pratica durante la quale verrà mostrato anche il kit del radiestesista che verrà dato in dotazione a tutti i partecipanti ai Laboratori di Sabato 6 e 13 Ottobre.

Per vedere il programma completo …

Continua a leggere

Ottobre in Musica

“Ottobre in Musica” prevede una rassegna di incontri e spettacoli a ingresso libero tutti i Martedì alle 21.15 a partire da Martedì 9 presso la nostra sede.

Si inizia però con un concerto Domenica 7 Ottobre alle 18.30 presso la Sala delle Leopoldine in Piazza Tasso 7.

Artisti, compositori, musicisti e cantanti, ci porteranno nel cuore della musica, per farci sentire come ci influenza con i suoi modi e le diverse scale musicali. Ascolteremo tanti brani di diversi generi e saremmo introdotti nei segreti della composizione e dell’arte del canto. Un’occasione da non perdere per chi ama la musica e un modo di avvicinarsi all’argomento con la possibilità di partecipare al Corso di canto tutti i Giovedì pomeriggio con Elisabetta Mazzoli. Lezioni singole o collettive.

Questo il programma: …

Continua a leggere

18 e 25 Settembre 2018 – Guida pratica alla meditazione

La meditazione è sempre più diffusa, è diventata “di moda”. Oggi più che mai se ne sente parlare e più o meno tutti abbiamo un’immagine di un insieme di tecniche mentali e posizioni fisiche, spesso non ben identificate, capaci di produrre benessere e altri vantaggi psicofisici, mentali o spirituali. Fra queste tecniche si trovano quelle di rilassamento, altre di visualizzazione, di astrazione o di respirazione, talvolta molto distinte fra di loro, talora persino contraddittorie. Qualcuno intende la meditazione come un pensiero continuo, altri come un’assenza di pensiero; alcuni suggeriscono di procedere nella meditazione con delle visualizzazioni, mentre altre correnti propongono di annullare ogni immagine mentale; alcuni suggeriscono la ripetizione di alcune parole-forza o mantra, mentre altri consigliano il silenzio interiore. Spesso si rimane nell’incertezza della tecnica come pure degli obiettivi presunti o reali che possono essere conseguiti con la meditazione.

Come ci possiamo orientare? Quali sono le cose fondamentali da sapere e quelle da evitare quando proviamo a meditare? Ne parleremo Martedì 18 e Martedì 25 settembre alle 21.15 con Alessandro Mazzucchelli che curerà due incontri dal titolo “Guida pratica alla meditazione – 7 cose fondamentali da sapere e 7 da evitare per non fallire”, anche come introduzione al prossimo Corso di Meditazione in programma presso la nostra sede in Lungarno Guicciardini, 11/r. Ingresso libero.

Continua a leggere

Ottobre 2018 – Laboratorio di Radiestesia

Martedì 2 Ottobre alle 21.15, presso la nostra sede, Lungarno Guicciardini 11/R a Firenze, Gioni Chiocchetti e il suo team di ricercatori presenteranno in un incontro a ingresso libero, con strumenti ed esperimenti, il Corso di Radiestesia organizzato come Laboratorio che si terrà Sabato 6 e Sabato 13 Ottobre dalle 9.30 alle 13 e dalle 15 alle 18.30.

Ogni realtà esistente nel cosmo possiede oltre che una natura fisica anche una struttura psichica. Come tale esiste una intima unità ed interdipendenza fra materia e coscienza.

L’Uomo, con sua complessa costituzione psicofisica, è praticamente costituito della stessa sostanza psicofisica del Cosmo, nel quale è immerso come un palombaro e con il quale è -indubbiamente- in continuo contatto e interscambio fisico ed elettro-magnetico, ma anche e soprattutto psichico-telepatico.

In questa profonda realtà si inserisce quella specifica metodologia di indagine sperimentale chiamata RADIESTESIA.

Una disciplina che permette all’uomo di mettersi in contato con il mondo che lo circonda e lo compenetra, in un modo del tutto particolare, in quanto indipendente dal contato sensoriale, dai limiti di distanza e dalla potenza degli attuali strumenti di osservazione.

Continua a leggere

26 Giugno 2018 – Attori e spettatori

A Firenze martedì 26 giugno alle ore 21.15, presso la nostra sede in Lungarno Guicciardini 11/r, parliamo di teatro in un evento speciale con Claudia Pennucci, Caterina Savasta e Alessandro Boncompagni, attori e registi della Compagnia Teatrale Archeosofica. Ingresso libero.

Una serata per raccontare la magia del teatro visto “di qua” e “di là” dal palco, dalle diverse prospettive di attori e spettatori. Un viaggio attraverso le azioni, la tecnica e le emozioni per comprendere meglio cosa si cela dietro ogni spettacolo e dove si spinge il sottile confine che divide realtà e finzione.

Continua a leggere

19 Giugno 2018 – Gerusalemme, nostalgia del cuore del mondo

A Firenze martedì 19 giugno alle ore 21.15 prosegue il ciclo di incontri dal titolo “Viaggio nei luoghi del mistero” presso la nostra sede in Lungarno Guicciardini 11/r, con la conferenza dal titolo Gerusalemme, nostalgia del cuore del mondo”. Relatori: Marco Bracali e Giovanna Caldarella. Ingresso libero.

Centro del mondo, cuore del mondo, cuore umano: termini che rappresentano concetti fondamentali di ogni autentica Tradizione, ma che in ogni tempo hanno conosciuto travisamenti anche drammatici.

Continua a leggere

12 Giugno 2018 – I castelli dei Templari

Martedì 12 giugno, alle ore 21.15, prosegue a Firenze presso la sede dell’Associazione Archeosofica, Lungarno Guicciardini 11/R, il ciclo di incontri dal titolo “Viaggio nei luoghi del mistero” con la conferenza di Alessandro Mazzucchelli dedicata a “I castelli dei Templari”. Ingresso libero.

Nei fatti così come nelle leggende, nelle saghe, nei racconti e nei sogni, il castello, situato in cima ad una montagna, su una scogliera o in una fitta foresta, è un’immediata immagine di protezione e di sicurezza. Allo stesso tempo la conformazione e la posizione isolata e separata dal resto del mondo danno al castello un carattere di lontananza inaccessibile e al contempo desiderabile, tanto da divenire simbolo della trascendenza. In molte opere d’arte, ad esempio, la Gerusalemme Celeste prende la forma di un castello irto di torri e di frecce. Il castello protegge la trascendenza dello spirito. Lo si ritiene custode di un potere misterioso e inafferrabile.

Continua a leggere

5 Giugno 2018 – Qumran: i manoscritti del Mar Morto e gli Esseni

A Firenze martedì 5 giugno alle ore 21.15 prosegue il ciclo di incontri dal titolo “Viaggio nei luoghi del mistero” presso la nostra sede in Lungarno Guicciardini 11/r, con la conferenza dal titolo ”Qumran: i manoscritti del Mar Morto e gli Esseni”. Relatrici: Daniela Scatizzi e Debora Viciani. Ingresso libero.

Nella primavera del 1947, a 30 chilometri da Gerusalemme, nel deserto vicino al Mar Morto ebbe luogo in modo del tutto fortuito una scoperta che diede inizio a ritrovamenti di una portata eccezionale. Le ricerche, gli scavi e la successiva decifrazione dei manoscritti rinvenuti avrebbero, per numerosi decenni, impegnato e appassionato studiosi di tutto il mondo. Questo evento ha gettato una luce insperata e profonda su un periodo, quello tra i due secoli prima di Cristo ed il 1° d.C. in Palestina, prima assai scarno di documenti, consentendoci di conoscerne dei risvolti prima insospettati.

Continua a leggere

29 Maggio 2018 – La fondazione di Roma: mito e realtà

Martedì 29 maggio, alle ore 21.15, prosegue a Firenze presso la sede dell’Associazione Archeosofica, Lungarno Guicciardini 11/R, il ciclo di incontri dal titolo “Viaggio nei luoghi del mistero” con la conferenza di Fiorenza Mascione dedicata a “La fondazione di Roma: mito e realtà”. Ingresso libero.

«Roma non avrebbe potuto assurgere a tanta potenza se non avesse avuto, in qualche modo, origine divina, tale da offrire, agli occhi degli uomini, qualcosa di grande e di inesplicabile» scrive Plutarco.

Continua a leggere

22 Maggio 2018 – Viaggio in Tibet

A Firenze martedì 22 maggio alle ore 21 prosegue il ciclo di incontri dal titolo “Viaggio nei luoghi del mistero” presso la nostra sede in Lungarno Guicciardini 11/r, con la conferenza dal titolo ”Viaggio in Tibet”. Relatrice: Patrizia Odorici. Ingresso libero.

Ci avvicineremo ai misteri dell’ascesi tibetana seguendo le orme dei viaggi di Alexandra David Neel, persona straordinaria vissute a cavallo tra ’800 e ‘900, una dei pochissimi europei che ha conosciuto dall’interno la cultura e la mistica di quei luoghi. Nata infatti nel 1868 e spentasi nel 1969, ebbe una lunga carriera da esploratrice, fotografa, orientalista e antropologa, ma anche di artista e cantante, e scrisse numerosi testi, che l’hanno resa celebre in tutto il mondo, inerenti i suoi viaggi, le sue notevoli esperienze e la conoscenza profonda del mondo tibetano e delle sue pratiche rituali. Tra i più importanti citiamo “Mistici e Maghi del Tibet”,  “Viaggio di una parigina a Lhasa”,  “Il buddhismo del Buddha”, “ Il potere del nulla”  e molti altri.

Continua a leggere

15 Maggio 2018 – Santiago di Compostela

Martedì 15 maggio, alle ore 21, prosegue a Firenze presso la sede dell’Associazione Archeosofica, Lungarno Guicciardini 11/R, il ciclo di incontri dal titolo “Viaggio nei luoghi del mistero” con la conferenza di Michela Concilio e Annalisa Masotti dedicata a “Santiago di Compostela”. Ingresso libero.

Il cammino a Santiago di Compostela, località situata in Galizia nella parte nord occidentale della Spagna, alla tomba dell’Apostolo Giacomo il Maggiore, Santiago in spagnolo, vive ai nostri giorni un nuovo impulso dinamico.

Ma la meta ultima del cammino si trova però poco oltre Santiago di Compostela, a Capo Finisterre che, come indica il nome stesso, segnava nel Medioevo il limite delle terre conosciute.

Continua a leggere

8 Maggio 2018 – Luce e simboli nella cattedrale di Chartres

A Firenze martedì 8 maggio alle ore 21 prosegue il ciclo di incontri dal titolo “Viaggio nei luoghi del mistero” presso la Sezione dell’Associazione Archeosofica in Lungarno Guicciardini 11/r, con la conferenza dal titolo ”Luce e simboli nella cattedrale di Chartres”. Relatrice: Augusta Corradetti. Ingresso libero.

Lo stile gotico si sviluppò al massimo grado tra il 1050 e il 1350, in particolare nella terra di Francia dove vennero costruite in quei secoli più di 80 cattedrali. Lo stile gotico esprimerà con le sue vertiginose altezze, le grandi vetrate, l’audacia delle guglie che sfiorano il cielo, lo spirito cavalleresco che animò quello stesso periodo.

Continua a leggere

Le Cattedrali gotiche

Martedì 17 aprile, alle ore 21, prosegue a Firenze presso la sede dell’Associazione Archeosofica, Lungarno Guicciardini 11/R, il ciclo di incontri dal titolo “Viaggio nei luoghi del mistero” con la conferenza di Javier Carrasco e Alessandro Mazzucchelli dedicata a “Le cattedrali gotiche”. Ingresso libero.

Sparse un po’ in tutta Europa, ma soprattutto in Francia, le cattedrali gotiche sono definite “libri di pietra” perché racchiudono segreti racchiusi nelle sapienti regole costruttive, nelle armonie musicali e cromatiche, che le rendono veramente affascinanti e misteriose, tutte da scoprire.

Continua a leggere

10 Aprile 2018 – Stonehenge: cosa nasconde?

A Firenze martedì 10 aprile alle ore 21 prosegue il ciclo di incontri dal titolo “Viaggio nei luoghi del mistero” presso la Sezione dell’Associazione Archeosofica in Lungarno Guicciardini 11/r, con la conferenza dal titolo ” Stonehenge: cosa nasconde?”. Relatore: Gabriele Cubattoli. Ingresso libero.

Nella contea del Wiltshire in Inghilterra, si trova uno dei più affascinanti monumenti antichi che ancora oggi fanno discutere archeologi e studiosi sulla loro origine. Un complesso megalitico con un nome che potremmo tradurre: “Pietre sospese”.

Continua a leggere

3 Aprile 2018 – L’enigma della Sfinge

A Firenze, presso la Sezione dell’Associazione Archeosofica, Lungarno Guicciardini, 11/r, martedì 3 aprile alle ore 21 inizia un ciclo di incontri dal titolo “Viaggio nei luoghi del mistero”, con la conferenza dal titolo “L’enigma della Sfinge”. Relatore: Alessandro Mazzucchelli. Ingresso libero.

Dal termine egiziano Seshep-Ankh Atùm, “l’immagine vivente di Atùm”, derivò attraverso il greco il nome “Sfinge”, che ha poi assunto nel linguaggio moderno il significato di “impenetrabile”, “enigmatico”, “insondabile”.

Continua a leggere

27 Marzo 2018 – Il ricordo delle vite precedenti

A Firenze martedì 27 marzo alle ore 21, presso la sede dell’Associazione Archeosofica, Lungarno Guicciardini 11/R, ultimo appuntamento del ciclo di incontri dal titolo “Psicologia proibita” a cura del Dottor Massimiliano Galastri, psicologo e ricercatore, con una conferenza dedicata a “Il ricordo delle vite precedenti”. Ingresso libero.

Quello delle vite precedenti e della reincarnazione è certamente un tema molto dibattuto. Infatti, molte persone si interrogano sulla possibilità che l’anima ritorni in corpi diversi in tempi successivi.

Continua a leggere

20 Marzo 2018 – Neurofisiologia della meditazione

A Firenze martedì 20 marzo alle ore 21, presso la sede dell’Associazione Archeosofica, Lungarno Guicciardini 11/R, prosegue il ciclo di incontri dal titolo “Psicologia proibita” a cura del Dottor Massimiliano Galastri, psicologo e ricercatore, con una conferenza dedicata alla “Neurofisiologia della meditazione”. Ingresso libero.

La scienza si sta sempre più occupando della meditazione e di altri stati di coscienza non ordinari, spesso con il semplice scopo di osservare nuovi fenomeni e per intraprendere nuove vie per favorire il benessere della persona. Anzi di solito in occidente il fine con cui si studia la meditazione a livello accademico è proprio quello di scoprire nuove strade per curare stress, disagio mentale, dolore fisico o correggere disturbi psicosomatici.

Continua a leggere

13 Marzo 2018 – Il linguaggio dei sogni

A Firenze martedì 13 marzo alle ore 21, presso la sede dell’Associazione Archeosofica, Lungarno Guicciardini 11/R, inizia un ciclo di incontri dal titolo “Psicologia proibita” a cura del Dottor Massimiliano Galastri, psicologo e ricercatore, con una conferenza dedicata a “Il linguaggio dei sogni”. Ingresso libero.

Dormire, sognare, essere svegli, vegliare … che differenza c’è? Cambia da una condizione all’altra? E il sogno cos’è, quale importanza ha per noi, cosa vuole dirci?

Continua a leggere

6 Marzo 2018 – Astrologia e previsione: il destino è scritto nelle stelle?

Martedì 6 Marzo, alle ore 21, a Firenze presso la sede dell’Associazione Archeosofica, Lungarno Guicciardini 11/R, si conclude il ciclo di incontri dedicato a “La divinazione” con la conferenza di Gabriele Cubattoli dal titolo “Astrologia e previsione: il destino è scritto nelle stelle?”. Ingresso libero.

Le Arti divinatorie sono meravigliose e affascinanti, in quanto la constatazione dei risultati positivi non può far altro che incuriosire anche le menti più rigorose e obbiettive …

Continua a leggere

20 Febbraio 2018 – Il potere della mente

Prosegue martedì 20 febbraio, alle ore 21 a Firenze presso la sede dell’Associazione Archeosofica, Lungarno Guicciardini 11/R, il ciclo di incontri dedicato a “La divinazione” con la conferenza di Augusta Corradetti dedicata a “Il potere della mente: intuizione e chiaroveggenza”. Ingresso libero.

Tutte le Arti divinatorie sono nate in origine non solo e non tanto per rispondere alle domande comuni, sebbene servano naturalmente anche a questo, ma per attivare in noi alcune facoltà latenti della nostra mente a cui danno un supporto e un allenamento per farle emergere, per potenziarle. Questo proprio perché è la mente, la coscienza dell’uomo a utilizzare questi preziosi strumenti, ma lo strumento principale della conoscenza è la mente stessa.

Continua a leggere

13 Febbraio 2018 – Esperienze di radiestesia

Martedì 13 febbraio, alle ore 21, prosegue a Firenze presso la sede dell’Associazione Archeosofica, Lungarno Guicciardini 11/R, il ciclo di incontri dedicato a “La divinazione” con la conferenza di Gioni Chiocchetti dal titolo “Esperienze di radiestesia”. Ingresso libero.

L’Uomo, con sua complessa struttura psicofisica, è praticamente costituito della stessa sostanza psicofisica del Cosmo, nel quale è immerso come un palombaro e con il quale è indubbiamente in continuo contatto e interscambio fisico ed elettro-magnetico ma anche e soprattutto psichico-telepatico. Continua a leggere

6 Febbraio 2018 – Astrologia Scienza dei Magi

Prosegue martedì 6 febbraio, alle ore 21 a Firenze presso la sede dell’Associazione Archeosofica, Lungarno Guicciardini 11/R, il ciclo di incontri dedicato a “La divinazione” con la conferenza di Alessandro Mazzucchelli dedicata all’“Astrologia, Scienza dei Magi”. Ingresso libero.

Molte domande si pongono a chi cerca di comprendere da dove proviene l’Astrologia che in antico formava una sola scienza con l’Astronomia …

Continua a leggere