Le erbe di san Giovanni e il solstizio d’estate

Il 24 giugno si celebra la festa di san Giovanni Battista, il Precursore, in coincidenza ad un momento astronomico significativo.

In questi giorni il Sole arriva al massimo di irradiazione e di potenza e pare sostare per alcuni giorni nella stessa posizione. infatti il nostro astro sembra sorgere e tramontare quasi esattamente negli stessi punti all’orizzonte, da cui il nome di solstizio.

Continua a leggere