Martedì 17 aprile, alle ore 21, prosegue a Firenze presso la sede dell’Associazione Archeosofica, Lungarno Guicciardini 11/R, il ciclo di incontri dal titolo “Viaggio nei luoghi del mistero” con la conferenza di Javier Carrasco e Alessandro Mazzucchelli dedicata a “Le cattedrali gotiche”. Ingresso libero.

Sparse un po’ in tutta Europa, ma soprattutto in Francia, le cattedrali gotiche sono definite “libri di pietra” perché racchiudono segreti racchiusi nelle sapienti regole costruttive, nelle armonie musicali e cromatiche, che le rendono veramente affascinanti e misteriose, tutte da scoprire.

Banner gotico 01

Ogni elemento che caratterizza la Cattedrale ha una precisa funzione simbolica e liturgica.  La Cattedrale gotica voleva essere il Tempio perfetto, l’edificio sacro per eccellenza, dove l’uomo (un microcosmo) poteva sentirsi davvero vicino al cielo delle schiere angeliche e a Dio. Ancora oggi, nonostante alcune trasformazioni che diverse tra di esse hanno subito, le grandi cattedrali continuano ad attirare milioni di persone che, seppure in parte inconsapevoli, non rimangono indifferenti al potere evocativo e trasformante di questi giganti, simboli della fede e della sapienza di intere generazioni.

amiens3

Dentro e fuori le cattedrali gotiche sono costellate di simboli, utilizzati dagli antichi costruttori per trasmettere Verità non comprensibili con la sola mente razionale e per indicare ai fedeli una via sperimentale e percorribile per ritornare alla loro Patria celeste.

Per comprenderne il profStone demons gargoyle und chimera. Notre Dame de Parisondo significato però si debbono avere “orecchie per intendere”. In effetti, i simboli parlano una lingua non facile, che svela a chi può capire e allo stesso tempo nasconde a chi momentaneamente non è pronto.

Martedì 17 proveremo brevemente ad analizzare insieme alcuni dei simboli che si possono incontrare percorrendo l’interno di una cattedrale come l’altare, il labirinto o le vetrate.

Ci chiederemo perché vengano utilizzate certe forme geometriche, perché la pianta abbia sempre forma di croce, perché certi oggetti siano posizionati in un determinato luogo e non in un altro. Scopriremo poco a poco che nulla è messo a caso, né tanto meno realizzato seguendo una semplice scelta estetica.

sainte_chapelle

Tutto risponde invece ad una segreta armonia con la quale possiamo riuscire a sintonizzarci, fino a penetrare i misteri stessi della Creazione divina.


Per informazioni:


banner mistero 001

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...