Aprile 2018 – Metodi astrologici per la raccolta e preparazione delle piante medicinali

A Firenze, presso la nostra sede, Lungarno Guicciardini, 11/r, inizia un nuovo modulo del Corso “Laboratori di Erboristeria e salute integrale”, con 4 lezioni teoriche e pratiche, tutti i mercoledì alle ore 18, a partire dal 4 aprile.

Quattro lezioni dedicate a individuare i tempi astronomici ottimi per raccogliere le piante medicinali e prepararle secondo l’arte erboristica in modo da avere erbe officinali e preparati efficacissimi.

Continua a leggere

Annunci

3 Aprile 2018 – L’enigma della Sfinge

A Firenze, presso la Sezione dell’Associazione Archeosofica, Lungarno Guicciardini, 11/r, martedì 3 aprile alle ore 21 inizia un ciclo di incontri dal titolo “Viaggio nei luoghi del mistero”, con la conferenza dal titolo “L’enigma della Sfinge”. Relatore: Alessandro Mazzucchelli. Ingresso libero.

Dal termine egiziano Seshep-Ankh Atùm, “l’immagine vivente di Atùm”, derivò attraverso il greco il nome “Sfinge”, che ha poi assunto nel linguaggio moderno il significato di “impenetrabile”, “enigmatico”, “insondabile”.

Continua a leggere

7-8 Aprile 2018 – Cronologia del Nuovo Testamento

Sono aperte le iscrizioni ad un evento speciale con Daniele Corradetti che si terrà sabato 7 e Domenica 8 aprile presso la sede fiorentina dell’Associazione Archeosofica, Lungarno Guicciardini, 11/R: un seminario di studio e di approfondimento dedicato alla “Cronologia del Nuovo Testamento”, una delle tematiche più appassionanti e discusse da tutti coloro che si occupano di esoterismo e della sua storia, dei cicli cosmici indicati dall’astrologia iniziatica e dello sviluppo della spiritualità nella propria vita personale e nell’evoluzione generale.

Continua a leggere

27 Marzo 2018 – Il ricordo delle vite precedenti

A Firenze martedì 27 marzo alle ore 21, presso la sede dell’Associazione Archeosofica, Lungarno Guicciardini 11/R, ultimo appuntamento del ciclo di incontri dal titolo “Psicologia proibita” a cura del Dottor Massimiliano Galastri, psicologo e ricercatore, con una conferenza dedicata a “Il ricordo delle vite precedenti”. Ingresso libero.

Quello delle vite precedenti e della reincarnazione è certamente un tema molto dibattuto. Infatti, molte persone si interrogano sulla possibilità che l’anima ritorni in corpi diversi in tempi successivi.

Continua a leggere

20 Marzo 2018 – Neurofisiologia della meditazione

A Firenze martedì 20 marzo alle ore 21, presso la sede dell’Associazione Archeosofica, Lungarno Guicciardini 11/R, prosegue il ciclo di incontri dal titolo “Psicologia proibita” a cura del Dottor Massimiliano Galastri, psicologo e ricercatore, con una conferenza dedicata alla “Neurofisiologia della meditazione”. Ingresso libero.

La scienza si sta sempre più occupando della meditazione e di altri stati di coscienza non ordinari, spesso con il semplice scopo di osservare nuovi fenomeni e per intraprendere nuove vie per favorire il benessere della persona. Anzi di solito in occidente il fine con cui si studia la meditazione a livello accademico è proprio quello di scoprire nuove strade per curare stress, disagio mentale, dolore fisico o correggere disturbi psicosomatici.

Continua a leggere

13 Marzo 2018 – Il linguaggio dei sogni

A Firenze martedì 13 marzo alle ore 21, presso la sede dell’Associazione Archeosofica, Lungarno Guicciardini 11/R, inizia un ciclo di incontri dal titolo “Psicologia proibita” a cura del Dottor Massimiliano Galastri, psicologo e ricercatore, con una conferenza dedicata a “Il linguaggio dei sogni”. Ingresso libero.

Dormire, sognare, essere svegli, vegliare … che differenza c’è? Cambia da una condizione all’altra? E il sogno cos’è, quale importanza ha per noi, cosa vuole dirci?

Continua a leggere

Marzo 2018 – Bagni medicati, cataplasmi vegetali e impacchi fitoterapici

A Firenze, presso la nostra sede, Lungarno Guicciardini, 11/r, inizia un nuovo modulo del Corso “Laboratori di Erboristeria e salute integrale”, con 4 lezioni teoriche e pratiche, tutti i mercoledì alle ore 18, a partire dal 7 marzo.

“La pelle che ricopre tutto il nostro corpo è cosparsa di punti sensibili in comunicazione con tutti gli organi interni del corpo stesso. L’Agopuntura Cinese, la riflessoterapia cutanea e le “placche” indicate dal noto neurologo scomparso Dott. Prof. Giuseppe Calligaris di Udine con cui ebbi amicizia per lunghi anni, provano la validità dell’assorbimento cutaneo dei medicinali.” (Tommaso Palamidessi, Piccolo erbario medicinale)

Continua a leggere