3 e 10 Ottobre 2017 – La via del risveglio

Martedì 3 e 10 Ottobre, alle ore 21, riprendono presso la sede fiorentina dell’Associazione Archeosofica, i consueti appuntamenti del martedì, con due conferenze di Alessandro Mazzucchelli dal titolo “La via del risveglio”. Ingresso libero.

Da quando l’uomo ha avuto consapevolezza di sé, quindi fin dagli albori dell’umanità, si sente parlare di persone particolari che hanno ottenuto quello stato che viene descritto come “Illuminazione”, una condizione speciale nella quale la coscienza si risveglia e poi progressivamente si apre, come una rosa o un fiore di loto ai raggi del sole, ad uno stato superiore di conoscenza, amore e beatitudine. In questa condizione fuori dallo spazio e dal tempo cesserebbe il continuo flusso del divenire per accedere a uno nuovo stato semplicemente descritto come “essere”…

Risveglio banner 01

Ma si tratta di fenomeni straordinari e non prevedibili o esisteva ed esiste anche uno o più metodi, fatti di esercizi ed esperienze da vivere, per arrivare a tanto? La risposta a questa domanda è complessa perché, se è vero che esiste una predisposizione naturale a fenomeni particolari, se è vero che l’anima di ognuno è in cammino e si trova in un punto diverso lungo la strada dell’evoluzione, d’altra parte si è sempre ritenuto che determinate esperienze fossero ripetibili da altri a certe condizioni, e quindi si potessero insegnare e trasmettere dottrine e “tecniche”. L’Oriente e l’Occidente sono ricchi di questi insegnamenti, la maggior parte dei quali però non veniva divulgata con facilità e senza prudenza.

La via per arrivare a tanto, piena di insidie e di prove da superare, veniva rivelata a coloro che se ne dimostravano degni soltanto all’interno dei santuari misterici, nei templi o durante i riti di iniziazione e di passaggio che svelavano progressivamente, anche attraverso i racconti mitici, gli arcani segreti della meditazione e della preghiera, attraverso i simboli, i suoni, i colori, i profumi che potevano aiutare il discepolo ad allentare i nodi che vincolano l’anima al corpo e nello stesso tempo a risvegliare nuovi sensi e capacità di percezione in grado perfino di entrare in contatto con le energie divine.

DI tutto questo e degli argomenti correlati, anche come introduzione al Corso di Meditazione che inizierà a breve, parleremo e dialogheremo con Alessandro Mazzucchelli, Martedì 3 e 10 Ottobre alle ore 21.

Per informazioni:

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.