17 Febbraio 2017 – Il Laboratorio Alchemico dell’Arte

A Firenze, presso la sezione dell’Associazione Archeosofica, Lungarno Guicciardini 11/r, venerdì 17 febbraio alle ore 21, continuano gli incontri dedicati all’arte iconografica con la conferenza di Augusta Corradetti, dal titolo “Il Laboratorio Alchemico dell’Arte”. L’ingresso è libero.

L’Alchimia e la pratica ermetica, come ricerca della perfezione attraverso la trasmutazione dei metalli vili in oro per conseguire la Pietra Filosofale, richiedono un lungo lavoro all’interno del laboratorio alchemico. In questo luogo si lavorano i metalli, le pietre, le sostanze della natura e attraverso un misterioso procedimento, lungo e paziente, con l’azione del Fuoco filosofico, avviene la trasmutazione delle sostanze…

banner-iconografia-02-2017

… Poiché sia il linguaggio alchemico, che il laboratorio, che le operazioni che vi avvengono hanno un forte significato simbolico e analogico, questa trasmutazione delle sostanze avviene realmente soltanto se contemporaneamente avviene anche all’interno dell’operatore. Si può dire dunque che esiste un laboratorio fisico e un laboratorio interiore che sono connessi, che vanno di pari passo e che il lavoro che si compie nell’uno si rispecchia nell’altro.

immagine158

Il laboratorio alchemico è di grande importanza anche nella preparazione dell’icona, infatti è esattamente lo stesso processo ad avvenire nell’Arte iconografica, portata alla sua massima espressione: le operazioni che avvengono nel laboratorio sulla materia, quale la tavola di legno, con la sua preparazione attraverso le varie fasi dell’imprimitura dalla posa del lino fino ad ottenere unasuperficie levigata e lucida come uno specchio su cui cominciare a dipingere, oppure che si tratti dei minerali e vegetali da cui si estraggono i pigmenti colorati per la pittura, e poi il disegno, la doratura e infine e soprattutto la pittura stessa, tutte queste operazioni possono essere considerate un vero e proprio procedimento alchemico, che alla fine darà un’opera di qualità immensamente superiore alle materie di base di cui era composta, qualcosa di completamente diverso.

immagine173

immagine197

Nei due laboratori, quello esterno e quello interiore, avrà operato uno speciale fuoco che è lo stesso Fuoco filosofico che porta a perfezione l’opera alchemica. Le operazioni nel laboratorio producono infatti una particolare energia che induce un cambiamento su tutti i livelli: fisico, energetico, psichico e spirituale.

Se ci sono dei segreti tramandati fin dall’antichità riguardo le sostanze più indicate per le opere d’arte riservate al sacro e quindi anche per dipingere un’icona, se ci vuole la conoscenza per sapere quali elementi scegliere dai regni della natura perché la materia sia la più adatta per fare da sgabello al perfezionamento dello spirito, ci sono anche dei segreti per fare della tavola dipinta con le immagini sacre una finestra veramente aperta su di un altro mondo, il mondo dello spirito, il mondo della presenza divina.

immagine139

Questi segreti nel modo di trattare le sostanze e di dipingere, portati alla luce integralmente da Tommaso Palamidessi nel suo trattato “L’Ascesi artistica, i colori e la pittura”, conducono a due grandi risultati: da una parte l’elevazione del pittore, che mentre porta avanti la sua opera compie anche un’opera in sé stesso, dall’altra la creazione di un’icona che possa ricevere e diffondere una speciale grazia e benedizione celeste a vantaggio di tutti coloro che la guardano e che pregano davanti ad essa.

Un’altra occasione quindi per avvicinarsi all’arte da un punto di vista “diverso”! Per chi vuole poi cimentarsi in pratica con il disegno e la pittura, Sabato 18 e Domenica 19 Febbraio dalle 10 alle 18, 5° Workshop del programma della Scuola per il 2016/2017 che è consultabile a questo link  Corso di pittura iconografica 2016/2017

Foto dai Workshop svolti durante la Mostra di Giugno 2016 Grecia e Italia: Iconografi a confronto – IL VOLTO DELLA VERGINE MARIA ATTRAVERSO I SECOLI

Per informazioni:

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...