19 Gennaio 2017 – Inizia il nuovo Corso di respirazione energovitale e ginnastica psicosomatica

A Firenze giovedì 19 gennaio inizia, o ricomincia per chi ha già seguito il 1° e 2° livello autunnali, il Corso di respirazione energovitale e ginnastica psicosomatica, un percorso dove una volta la settimana ci prenderemo cura del nostro organismo nella sua totalità fisica e psichica, con una ginnastica dolce e graduale di scioglimento e tonificazione per andare incontro alla Primavera; inoltre prenderemo coscienza del nostro modo di respirare per poi imparare a renderlo più pieno, totale, al fine di energizzare tutto il nostro corpo, dinamizzandolo e rendendolo più forte e sano, e anche il nostro cervello che ha bisogno di moltissimo ossigeno per essere efficiente…

banner-respirazione

Impareremo o approfondiremo la Scienza del Respiro con i ritmi respiratori più adatti alle esigenze di concentrazione prolungata, quelli efficaci per combattere l’ansia, l’agitazione, la paura, la stanchezza, la rabbia ecc. … utili per tutti coloro che svolgono lavoro intellettuale come studenti o insegnanti, ma anche per lavori socialmente o fisicamente impegnativi e per tutti coloro che vogliono sperimentare un grado maggiore di padronanza di se stessi in ogni occasione e hanno la voglia di autosuperarsi e di sperimentare con noi le tecniche più sicure e collaudate da millenni per il miglioramento  dell’essere umano nella sua totalità.

Scrive Tommaso Palamidessi: “Da migliaia di anni gli asceti delle civiltà asiatiche, europee, americane e mediterranee, hanno riconosciuto nella respirazione, la via giusta per la difesa della salute e del controllo psichico per ottenere la perfezione interiore. Come dicevamo, da tanti e tanti secoli serpeggia nelle diverse scuole mistiche e iniziatiche una scienza della respirazione che si scopre nell’antico Egitto e nei Sufi islamici, negli Yogi indù, nei Taoisti cinesi e del Giappone, fra gli Esseni del Mar Morto, i Terapeuti d’Alessandria ed i Cristiani del deserto, del Monte Athos e dei monasteri medioevali; di qui una scienza della respirazione che conobbero Mosè, Giacobbe, Buddha, Pitagora, Patanjali e Cristo, e che nel tempo ha dato spunti per considerazioni importantissime sulla funzione biologica dell’aria e dell’energia vitale in essa contenuta, nonché la scoperta di una ginnastica respiratoria fatta con metodo per combattere l’ansia, i sentimenti di paura e insicurezza, la collera, dato che il controllo e freno del respiro, cioè l’entrata e l’uscita dell’aria dai nostri polmoni, permette la vigilanza sulle emozioni.”  (Dinamica respiratoria e Ascesi spirituale, pag. 9)

Durante il Corso conosceremo e praticheremo insieme il rilassamento profondo o astrazione, cioè uno stato di completo abbandono del corpo fisico da parte dello sperimentatore, che mantiene sempre un atteggiamento attivo e mai passivo, restando sempre in piena e lucida coscienza, stato in cui l’organismo ha modo di rigenerarsi profondamente pur in un breve lasso temporale, e la mente, serena e libera da pensieri e distrazioni esterne, può sperimentare la vera calma in se stessa, tornando a percepirsi come un lago di montagna: uno specchio terso e cristallino in cui il cielo può specchiarsi sempre più  fedelmente.

Ci alleneremo anche nella pratica di antichissima origine del Saluto al Sole, esercizio ginnico in 12 posizioni dinamiche unite alla respirazione, oggi proposto in numerose varianti perché molto efficace, e che Tommaso Palamidessi ha integrato con alcuni importanti elementi che lo completano e lo rendono, possiamo dire, una ginnastica o ascesi totale, dinamizzante e armonizzante dell’intero organismo: fisico, energetico, mentale e psichico.

I nostri corsi, che si svolgono ogni Giovedì dal 19 gennaio 2017, il primo livello alle 21.15 ed il secondo livello, per chi ha già frequentato il 1°, alle 19.30, hanno anche altri contenuti che vi lasciamo come piccole sorprese. Vi aspettiamo dunque, per occuparci insieme, con impegno e allegria, della nostra remise en forme integrale e per imparare e vivere in noi stessi, nel nostro corpo, nuove percezioni e dinamismi e una più viva e completa forma di benessere!

Ps: Portatevi soltanto un paio di calzini in più, caldi e ancora meglio antiscivolo, abbigliamento ginnico comodo e “a cipolla”, un telo o asciugamano da mettere sopra il tappetino e … tanta voglia di lavorare … il resto lo forniamo noi!

– Prevista una lezione gratuita di prova preferibilmente per voi, avendo il corso una didattica graduale e progressiva, tra le prime 3 del corso delle 21.15 ossia giovedì 19 o 26 gennaio o 2 febbraio.

– È gradita la prenotazione via mail o compilando il modulo che trovate qui sotto anche per la lezione di prova, per consentirci di organizzare al meglio il corso, le postazioni, il materiale ecc…

corso-di-respirazione

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...