Corsi di Astrologia 2016/2017

A Firenze Mercoledì 5 Ottobre 2016, alle ore 21.00 presso l’Associazione Archeosofica sarà presentato il nuovo Corso di Astrologia e Astronomia 2016/2017 (ingresso libero).  Relatori Gabriele Sernissi e Alessandro Mazzucchelli.

Si tratta di un Corso completo di studi astrologici, diviso in due livelli, uno base ed uno avanzato, per consentire a tutti di iniziare a praticare e/o perfezionare la propria conoscenza di questa disciplina, tanto famosa quanto poco conosciuta nella sua vera essenza. Oltre ai 2 Corsi il programma prevede 2 Stage intensivi di approfondimento al termine di ciascun ciclo di lezioni.

Per leggere un breve articolo di introduzione al tema vi rimandiamo all’introduzione al Corso dell’anno precedente Introduzione al Corso di Astrologia

Il programma completo prevede …

Continua a leggere

15-16 Ottobre 2016 – Workshop di Erboristeria

LE PIANTE DELLA SALUTE IN AUTUNNO

WORKSHOP di Fitoterapia e Cosmesi naturale

A cura di Fiorenza Mascione, Erborista

L’Autunno è una stagione di passaggio dal caldo estivo ai rigori dell’Inverno. È tradizione fare in questo periodo dell’anno infusi e decotti depurativi per aiutare l’organismo a riattivare le funzioni  degli organi preposti al drenaggio, in particolare fegato e vie biliari che risentono di diversi cambiamenti climatici, barometrici, elettrici e astronomici, tipici di questa stagione.

Continua a leggere

Corsi di Erboristeria 2016/2017

Le piante della salute nelle stagioni dell’anno

Il programma di Erboristeria segue il succedersi delle stagioni durante il corso dell’anno. Ogni stagione infatti influenza il nostro organismo in modo differente e può provocare alcuni disturbi a cui siamo soggetti, chi più chi meno, in base al temperamento di nascita personale, al clima e allo stile di vita.

Ogni stagione è diversa anche per le piante, che attraversano varie fasi; così c’è un tempo per la raccolta dei fiori, delle foglie o dei semi, frutti o radici delle specie officinali.

Ci sono piante medicinali e preparazioni più utili per l’Autunno, per l’Inverno o per la Primavera e l’Estate perché agiscono sui sistemi organici più esposti in quella stagione.

Naturalmente è possibile utilizzare le specie medicamentose in qualsiasi periodo dell’anno, se necessario, e per questo ci sono diversi modi di approntare i rimedi, dalla raccolta in tempo balsamico ed essicazione eseguita con arte, agli infusi, tinture, polveri, sciroppi, distillati, ecc.

Ci sono tante accortezze e metodi da apprendere per ottenere il massimo beneficio e poi c’è l’immenso piacere per la scoperta di un mondo nuovo, sconosciuto, che è quello delle piante amiche dell’uomo, della loro vita, di come interagiscono con noi.

Seguendo le varie lezioni dei Corsi durante l’anno è possibile farsi un idea chiara dell’arte di guarire con le piante medicinali, imparando ad approntarsi dei semplici rimedi che sperimenteremo insieme.

Per iniziare ad approfondire l’argomento si può leggere questo articolo di Fiorenza Mascione, Erborista, docente del Corso, pubblicato per introdurre le lezioni della Primavera 2016: Antichi rimedi e nuove frontiere della fitoterapia

Il programma completo è strutturato in due Workshop intensivi di fine settimana in Autunno,  un Corso in otto lezioni per l’Inverno e un successivo Corso di altre otto lezioni per la Primavera e l’ Estate.

Completano la preparazione 3 escursioni per conoscere le specie allo stato spontaneo, una esperienza bellissima oltre che utile.

E’ possibile seguire tutto il programma o un solo Workshop o Corso. Il programma prevede … Continua a leggere

27 Settembre 2016 – Archeosofia, la Scienza dei Princìpi

A Firenze tre appuntamenti per parlare di Archeosofia, un’occasione per informarsi, per fare domande e dialogare sulla Tradizione Arcaica o Scienza dei Princìpi, così come è definita dal suo autore Tommaso Palamidessi, per un percorso teorico-pratico di risveglio della coscienza e di evoluzione spirituale personale; Martedì 27 Settembre, alle ore 21, e i due Martedì successivi 4 e 11 Ottobre alla stessa ora. Relatore Alessandro Mazzucchelli. Ingresso libero.

Per leggere qualcosa …

Continua a leggere

29 Settembre 2016 – Corso di respirazione e ginnastica

Dopo la pausa estiva torniamo ad allenarci insieme nel corpo e nella mente! L’Associazione Archeosofica di Firenze è lieta di proporre il nuovo Corso di ginnastica psicosomatica e dinamica respiratoria a cura di Daniela Scatizzi, istruttrice di Ginnastica Posturale e Hatha Yoga per il fitness.

LEZIONI GRATUITE DI PROVA GIOVEDI 29 SETTEMBRE, alle 18.00 e alle 19.30. Gradita e utile la preiscrizione tramite mail, priorità a coloro che si sono preiscritti durante la festa di riapertura della nostra Sede e presentazione delle attività di Sabato 24 Settembre.

Il corso, prevalentemente pratico, si svolgerà ogni Giovedì a partire dal 13 Ottobre 2016. Sono previste due sessioni : il corso di 1° livello dalle 18.00 alle 19.00, ed il corso di 2° livello per chi ha già frequentato in precedenza il 1° livello, dalle 19.30 alle 20.30. Durante i corsi verremo progressivamente a conoscenza delle tecniche e delle discipline enunciate nei testi di Tommaso Palamidessi, e le approfondiremo, con  particolare attenzione al Quaderno n.13 “Dinamica Respiratoria e Ascesi Spirituale” ed al Quaderno n. 16 “Educazione Fisica e ginnastica psicosomatica”.

Continua a leggere

26 Settembre 2016 – Corso di Radiestesia

A Firenze sono aperte le iscrizioni al  nuovo Corso di Radiestesia che sarà introdotto da una conferenza di presentazione Lunedì 26 Settembre 2016 alle ore 21.00 (ingresso libero) dal titolo: “L’insolito fenomeno della Radiestesia”, a cura di Daniela Perini. Seguiranno 4 Lezioni da Lunedì 3 Ottobre a Lunedì 24 Ottobre con due classi: una alle 18,00 ed alle 21.00. Uno Stage intensivo concluderà il corso Sabato 29 o  Domenica 30 Ottobre.

La radiestesia è un’arte antica che permette di sondare l’intero cosmo e conoscere tutto ciò che esiste, che si tratti di cose o di entità.

Continua a leggere

Corso di pittura iconografica 2016/2017

SCUOLA D’ARTE ICONOGRAFICA – PROGRAMMA 2016/2017

 “L’icona si può considerare un castello di meditazione, un cerchio magico, un mezzo potente sul quale fissare lo sguardo fisico e l’occhio della mente per isolarsi dal mondo profano ed entrare nel mondo sacro.” (Tommaso Palamidessi)

Ad uno sguardo disattento l’arte dell’icona può apparire un tipo di arte religiosa del passato, dalle forme ripetitive e lontane dal gusto e dalla sensibilità attuale. Chi invece esamina con più calma le opere dei migliori pittori iconografi non può fare a meno di notare – oltre alla straordinaria capacità artistica dei più grandi tra essi, da Manuel Panselinos a Teofane il Greco fino ad  Andrej Rublëv – che l’arte iconografica racchiude in sé un grande segreto: il metodo per la trasposizione nella forma pittorica, fin dove è possibile, della Bellezza senza forma, affinché essa operi un’azione  trasformante sulla coscienza. “I colori, i segni, le dimensioni geometriche, i simboli dell’icona costituiscono tutta una scienza ieratica” così che “l’Arte pittorica conduce all’iconognosia, ossia alla conoscenza dell’immagine, per l’esattezza alla scoperta di ciò che c’è dietro di essa”.

Partendo da queste premesse la Scuola d’Arte Iconografica dell’Associazione Archeosofica di Firenze presenta un percorso di formazione tecnico-artistica e spirituale completo per l’anno 2016-2017, adatto sia a chi già dipinge come a coloro che non hanno alcuna esperienza pittorica. Per chi vorrà approfondire la sua esperienza sarà possibile partecipare ai corsi degli anni successivi che svilupperanno le nozioni apprese, introducendone di nuove.

Gli allievi realizzeranno sia disegni che una icona dipinta su tavola di legno e parteciperanno con le loro opere alla mostra “LE DODICI GRANDI FESTE BIZANTINE” organizzata in collaborazione con la Scuola di Iconografia di Kozani in Grecia.

Continua a leggere