16 Aprile 2016 – Fantasmi a Teatro

Compagnia Teatrale Archeosofica

FB

Ambientazione: periferia di Vienna. Epoca:  1890. L’improvvisa morte della piccola Arabella porta una nuovo profondo dolore sulla famiglia Kruger, già provata dalla scomparsa del padre. La vedova Margit e sua figlia maggiore Katrin sembrano non capirsi e allontanarsi sempre di più l’una dall’altra. Comprensibile visti i caratteri forti delle due donne e le sciagure che devono affrontare.  La madre amareggiata e piegata dalle vicissitudini, Katrin alle prese con le sue aspirazioni di ragazza fiera e ribelle. Sarà per loro l’inizio di un viaggio tormentato ma non privo di fascino, che le porterà alla scoperta del senso della vita gettando nuova luce sul loro rapporto affettivo. Sullo sfondo, la dilagante moda dello  spiritismo che sembra fornire una prova “scientifica” dell’esistenza dei defunti e della vita in un’altra dimensione. Insieme ad alcuni amici fedeli e ad oscuri personaggi, vivranno una serie di avventure, alcune drammatiche, alcune esilaranti, altre romantiche e misteriose. Nel frattempo, anche il fantasma…

View original post 92 altre parole