1 Dicembre 2015 – La Primavera di Botticelli: il Rinascimento fiorentino e la riscoperta dell’Ermetismo

Quinto appuntamento della rassegna “Il Simbolismo nell’Arte” Martedì 1 Dicembre, alle ore 21, con un incontro dedicato a “La Primavera di Botticelli: il Rinascimento fiorentino e la riscoperta dell’Ermetismo”. Relatore Alessandro Mazzucchelli, storico dell’arte.

Continua a leggere

24 Novembre 2015 – Ambrogio Lorenzetti e Simone Martini: il Dolce Stil Novo nella pittura toscana trecentesca

Prosegue Martedì 24 Novembre alle ore 21 il ciclo di incontri su “Il simbolismo nell’arte” con l’incontro dal titolo: “Ambrogio Lorenzetti e Simone Martini: il dolce stilnovo nella pittura toscana trecentesca”. Ingresso libero.
Al centro della serata il sottile legame tra pittura e letteratura che giunse ad uno dei suoi massimi esiti nel luminoso Trecento toscano, con il movimento poetico del Dolce Stilnovo e le scuole pittoriche di Siena e Firenze. Sotto la lente d’ingrandimento saranno messi due capolavori assoluti dell’arte italiana, la Maestà di Simone Martini e l’Allegoria del Buongoverno di Ambrogio Lorenzetti, affascinante artista quest’ultimo la cui produzione sarà analizzata con più ampio respiro dalla relatrice della serata, la storica dell’arte Giulia Ercole, medievista specializzata in Iconografia ed Iconologia e storia dell’arte senese.

Continua a leggere

17 Novembre 2015 – Luce e simboli nella cattedrale di Chartres

Martedì 17 Novembre alle ore 21 prosegue la rassegna sul “Simbolismo nell’Arte” con l’incontro dal titolo “Luce e simboli nella cattedrale di Chartres”. Relatrice Augusta Corradetti. Ingresso libero.
Nell’arco di circa 3 secoli, tra il 1050 e il 1350, in Francia vennero costruite 80 cattedrali nel nuovo stile gotico caratterizzato da altezze vertiginose in lotta contro la gravità e dall’apertura di grandi finestre decorate da meravigliose vetrate. Ognuna di queste cattedrali ha un suo carattere, una sua essenza.
Tra tutte la cattedrale quella di Notre-Dame di Chartres, nata con il primo gotico, è indubbiamente il tempio per eccellenza della Vergine Maria: la collina, infatti, sulla quale sorge è un luogo di culto antichissimo, celtico pre-cristiano e cristiano, della Vergine che doveva portare la salvezza nel mondo.

Continua a leggere

10 Novembre 2015 – Il Manifesto del movimento artistico dei pittori di icone: alle origini dell’arte europea

Martedì 10 Novembre, alle ore 21, prosegue con l’incontro “Il Manifesto del movimento artistico dei pittori di icone: alle origini dell’arte europea” il ciclo di appuntamenti sul “Simbolismo nell’Arte”, promosso dalla sezione fiorentina dell’Associazione Archeosofica. Ingresso libero.
In questa serata con la Dott ssa Giulia Ercole, storica dell’arte, specializzata in Iconografia medievale, punteremo lo sguardo sulla nascita del movimento artistico dell’Iconografia orientale, sulle sue origini, travagliate dalla lotta iconoclasta, un momento difficile e drammatico ma affascinante e cruciale per lo sbocciare dell’intera arte europea, mediterranea e non solo.

Continua a leggere