Erboristeria senza frontiere

Questo primo fine settimana di maggio si è tenuto lo stage primaverile di erboristeria. Questa volta però, ai partecipanti al corso di secondo livello di erboristeria tenuto da Fiorenza Mascione nella sede archeosofica di Firenze, si sono aggiunti numerosi studenti della sede di Düsseldorf e di altre parti della Germania, dando vita a quello che si potrebbe definire uno “stage erboristico interculturale”. Curioso e provvidenziale che lo staff di supporto a Fiorenza sia formato proprio da due madrelingua tedesche ormai naturalizzate italiane: Birgit Kessler e Serena Brunetti che si sono cimentate in traduzioni simultanee dall’italiano al tedesco durante le varie fasi dello stage in collaborazione con Anja e Jens Jacob e Volker Kiel…

Continua a leggere