28 Aprile 2015 – Medianità, Spiritismo e Ultrafania

Martedì 28 Aprile, alle ore 21.15, nuovo appuntamento su una tematica di confine: Medianità, Spiritismo e Ultrafania. Relatore: Alessandro Mazzucchelli. Ingresso libero. Abbiamo visto negli incontri precedenti che esiste la reale possibilità per l’uomo di esplorare i mondi dell’aldilà. Sorge quindi la domanda: ma chi possiamo contattare in questi regni normalmente preclusi alla coscienza umana, solo i nostri cari defunti, oppure è possibile incontrare personaggi più evoluti, saggi addirittura santi e maestri e perfino le entità angeliche? E questa possibilità di contatto è patrimonio esclusivo di chi possiede questa facoltà innata o è anche latente in tutti ed è possibile scoprirla e svilupparla?

Queste pratiche sperimentali di tipo spirituale, un tempo consuete nella cultura di tutti i popoli tradizionali, furono messe in discussione ed in ridicolo all’avvento del Secolo dei Lumi. Riscoperte sotto la spinta di un mondo scientifico che si affacciava per la prima volta alle ricerche metapsichiche, questo tipo di indagini trovarono massima discussione e sperimentazione in Italia negli anni 60 e 70 del XX secolo. Quali sono i supposti teoretici su cui si fonda la visione di un complesso mondo dell’aldilà? Che differenza passa tra la medianità, lo spiritismo e l’ultrafania? Qual è il filo sottile che segna il confine tra una legittima sperimentazione ed una secca condanna quasi unanime di tutte le tradizioni religiose nei confronti della pratica di una bassa medianità? Attraverso la riflessione e l’approfondimento delle opere di Tommaso Palamidessi dedicate a questo argomento, iniziamo un viaggio per attraversare quella soglia, segreto confine, che separa il mondo dei vivi da quello di coloro che lo furono.

E sullo stesso tema assolutamente da non perdere https://compagniateatralearcheosofica.wordpress.com/2015/02/28/spettacoli-di-primavera/

Per informazioni:

11 Buco Nero

Immagine opera di Alessandro Benassai – Tutti i diritti riservati

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.