Storia dell’Astrologia dai Caldei agli albori della Scienza – Un’introduzione

C’è una grave lacuna nella divulgazione della storia del pensiero umano. L’affermazione del pensiero scientifico moderno ha infatti portato verso la fine del XIX secolo e fino a metà del XX secolo a rigettare in maniera dogmatica e categorica una gran parte della precedente storia del pensiero per permettere l’acquisizione di una decisa identità alla Nuova Scienza…


HISTORY OF ASTROLOGY FROM THE CHALDEANS TO THE OUTSET OF SCIENCE – AN INTRODUCTION BY DANIELE CORRADETTI

There is a great gap in the spreading of the history of human thought. The establishment of the modern scientific thought has brought, towards the end of the 19th century until half of the 20th century, an utter and categorical rejection of the vast majority of the previous history of thought to allow the acquisition of a specific identity to the New Science…


Nel passaggio dall’era del pressappoco a quella della precisione, come ebbe a definirla Koyré, un gran numero di conoscenze tradizionali relative all’uomo e alla sua psiche sono andate perdute. Oggi che il sistema scientifico ha acquisito una sua individualità e contorni ben delineati, è possibile e anche necessario procedere con il recupero e la divulgazione contestualizzata di quelle conoscenze tradizionali e correnti di pensiero che possono ampliare la nostra visione del mondo e spingerci a riflettere sulla transitorietà dei paradigmi scientifici; promuovendo così una riflessione e un pensiero personale per la formazione individuale di un sistema di conoscenze autonomo, ampio, illuminato, capace di trascendere la transitorietà delle culture e del tempo.

In questo processo la Storia dell’Astrologia ricopre un posto unico.

Solo l’Astrologia infatti è stata capace di mantenere nel corso della storia un così folto numero di conoscenze, di simboli e precetti tradizionali, riunendo al contempo linee di ragionamento arcaiche ed ancestrali a realtà ed eventi contemporanei e persino futuri.

Al tempo delle grandi teocrazie, l’astrologia fu vista come lo strumento per leggere il piano divino per i re e i loro popoli.
Quando il fato decretava inappellabile il futuro dei singoli individui, questo veniva letto dai matematici grazie alle meraviglie dell’astrologia giudiziaria.
Quando la Volontà umana sorse per emanciparsi dal proprio destino, lo fece grazie al sapiente uso degli influssi astrali.
Quando la conoscenza della psiche si inabissò nei meandri dell’inconscio trovò negli astri degli splendidi archetipi universali.
Quando il pensiero umano entrò nell’era scientifica ecco comparire l’astrologia statistica di Von Klocker e quella biologica di Krafft.

Se le correnti del pensiero umano si sono succedute ininterrottamente nel corso dei secoli e della storia, l’Astrologia è sempre rimasta presente, quasi fosse un soggetto piuttosto che uno strumento di studio.

Nelle prossime puntate inizieremo e proseguiremo questo viaggio di ricerca ed esplorazione nella storia dell’Astrologia che in realtà è una storia del pensiero umano. In essa si riflette la storia dell’Uomo nel suo rapporto con il Cosmo, pensato non come realtà esterna e indipendente dall’uomo stesso, ma come parte integrante di lui e che ne racchiude l’intimo mistero.


From the Closed World to the Infinite Universe, as Koyré defined it, a great amount of the traditional knowledge relative to man and its psyche went missing. Now that the scientific system has acquired its own individuality and well defined characteristics, it is possible and also necessary to proceed with the recovery and the contextualized disclosure of that traditional knowledge and school of thought. This knowledge could expand our vision of the world and drive us to reflect upon the transience of scientific paradigms, promoting reflections and personal considerations for the individual formation of an independent, broad and enlightened system of knowledge capable of transcending the transitory nature of culture and time.
In this process History of Astrology holds a unique place. In fact, only Astrology has been able to maintain, throughout history, such a great amount of knowledge, symbols and traditional teachings, reuniting archaic and ancestral lines of reasoning with contemporary and even future realities and events.
At the time of great theocracies, astrology was seen as the instrument to read the divine plan for kings and their people. When fate irrevocably proclaimed the future of single individuals, this was interpreted by mathematicians thanks to the wonders of judicial astrology. When human will rose to emancipate itself from its destiny, it managed to do so thanks to a wise use of astral influences. When the understanding of the psyche went down the meanderings of the subconscious ended up finding in the stars wonderful universal archetypes. When human thought entered the scientific era that is when Von Klocker’s statistical astrology and biological astrology by Krafft appeared.
If human thought’s trends continuously occurred one after the other throughout the centuries in history, Astrology always remained present, almost as if it were a subject rather than an instrument of study.
In the next few meetings we will start and continue on this journey of research and exploration through the history of Astrology which, in reality, is the history of human thought. In Astrology the history of Man becomes visible in its relationship with the Cosmos, thought not as an external and separate reality from man itself but as an integral part of him – the keeper of its most intimate mystery.

Traduzione di Elisa Burgio


Per informazioni:

Diapositiva2

Annunci

3 pensieri su “Storia dell’Astrologia dai Caldei agli albori della Scienza – Un’introduzione

  1. Pingback: Astronomia dell’Antico Egitto – 3 | Archeosofia a Firenze
  2. Pingback: 9 Febbraio 2018 – Inizia il Laboratorio di Astrologia | Archeosofia a Firenze
  3. Pingback: 16 Febbraio 2018 – Inizia il Laboratorio di Astrologia | Archeosofia a Firenze

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...