10 Dicembre 2014 – Il linguaggio degli astri: destino o libero arbitrio? – Conferenza a Firenze

Mercoledì 10 Dicembre alle ore 21 secondo incontro a ingresso libero del nuovo ciclo dedicato all’Astrologia: Christian Bonelli ci parlerà de “Il linguaggio degli astri: destino o libero arbitrio”.

Dopo le feste, a  partire da Martedì 13 Gennaio 2015,  inizierà il Corso di Astrologia. Le iscrizioni sono già aperte…


THE LANGUAGE OF THE STARS: FATE OR FREE WILL? – LECTURE IN FLORENCE

Wednesday the 10th of December at 9pm the second free meeting of the new series dedicated to Astrology will take place. Christian Bonelli will talk about “The language of the stars: fate or free will”.

After the holidays, starting on Tuesday the 13th of January the Astrology Course will begin. Inscriptions are already open…


Gli astri possono davvero influenzare la vita e le scelte degli uomini? Vi è un destino già preordinato o esiste libertà di scelta? In cosa consiste l’arte astrologica della previsione e su quali principi poggia? Vedremo, nel corso della conferenza, quali sono state le opinioni di alcuni dei più grandi filosofi e pensatori in merito a questi scottanti interrogativi. Per tutte le antiche civiltà l’osservazione del cielo ebbe una notevole importanza, esperti astronomi lavoravano alla corte dei grandi sovrani di ogni tempo. Le testimonianze storiche ci hanno rivelato che i compiti dell’astronomo non si limitavano all’osservazione per la sola catalogazione dei fenomeni celesti, oltre a questo era richiesta l’interpretazione dei presagi, cioè la decifrazione di quali eventi portavano con sé le configurazioni astrali oggetto di osservazione e studio. La storia è costellata da innumerevoli dispute sul problema del “determinismo astrale”, del “libero arbitrio” e di come sia possibile conciliare entrambi, ma la questione ancora oggi è lungi dall’essere risolta.


Can stars really influence life and men’s choices? Is there a preordained destiny or does free will exist? What is the astrological art of prediction and what is it based on? Throughout the conference we will look at the opinions some of the greatest philosophers and thinkers have had on these crucial matters. For all ancient civilizations the observation of the sky was of great importance; expert astronomers worked at the court of all the great kings. Historical evidence revealed that the astronomer’s duties were not only restricted to observing the sky in order to catalogue celestial phenomena, but they were also required to interpret presages – that is to say deciphering those events that brought with them the astral configurations object of studies and observations. History is full of countless disputes on the problem of “astral determinism” vs. “free will” and of how it would be possible to reconcile both; but the question to this day is far from been resolved.


Per informazioni

Christian Bonelli

Christian Bonelli

linguaggio astri

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.