10 Giugno 2014 – Simboli e leggende nei romanzi del Graal

Martedì 10 Giugno alle ore 21 prosegue con la conferenza di Daniele Corradetti “Simboli e leggende nei romanzi del Graal”, il ciclo di incontri su “La Tradizione e il Santo Graal” iniziato Martedì scorso, nell’ambito dell’iniziativa “L’Apocalisse dei Templari” organizzata dall’Associazione Archeosofica, con il patrocinio del Comune di Firenze. La conferenza si terrà presso la sede dell’Associazione, Lungarno Guicciardini, 11/R.
Ingresso libero.

I romanzi del Graal fanno la loro apparizione per la prima volta circa otto secoli fa e dopo un silenzio durato più di mezzo millennio vengono riscoperti e nuovamente divulgati verso la fine del XIX secolo. Dopo più di cento anni da questa nuova riscoperta e dopo numerose rivoluzioni sociali, culturali e informatiche, questi simboli riescono ancora a polarizzare l’attenzione e l’interesse di milioni se non miliardi di persone. Tale fenomeno fa riflettere sull’universalità dei simboli e dei miti usati nel ciclo graalico. I Romanzi del Graal con il loro profondo simbolismo sono nuovi oggi come ieri e sempre evocativi e significativi.

Prima di scoprire perchè questi racconti siano tanto affascinanti e universali, prima di scoprire qual’è l’impresa che essi richiamano e sottendono è necessario presentare i testi e i simboli che in essi compaiono in modo compiuto e metodico.
Chi era Re Artù nella pseudo-storiografia inglese, chi Merlino e cosa rappresentano simbolicamente nei testi del Graal? In che modo viene istituita la Tavola Rotonda e a quale scopo? Cosa significa nel simbolismo graalico la spada nella Roccia? Da dove viene il Graal e quale la sua storia? Come viene istituita la stirpe dei Re Pescatori? Chi è Perceval e quale è il suo ruolo nella storia della salvezza? Cosa rappresentano la lancia e la ferita del Re? Cosa significano le due domande che avrebbero potuto guarire il Re Ferito e perché sono così importanti?
Questi ed altri temi saranno l’argomento della conferenza di Daniele Corradetti, Giovedì 10 alle ore 21,  in cui saranno presentati  i principali simboli dei romanzi del Graal seguendo l’ordine cronologico considerato dalla filologia contemporanea per fornire una panoramica sull’argomento.

Per informazioni:

Per vedere tutte le attività Primavera – Estate 2014 clicca qui: https://archeosofiafirenze.org/2014/04/07/workshop-nella-natura-primavera-estate-2014/#more-990

Per scaricare il PDF del programma completo dei Corsi, Stages e Workshop Primavera – Estate 2014  clicca qui: Workhop nella natura Primavera – Estate 2014

Diapositiva3

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...